Lussemburgo

IL GRAN DUCATO DI LUSSEMBURGO SIN DAL LONTANO 1932 HA UNA PROPRIA “MARCA NAZIONALE” CHE TUTELA PER LEGGE GLI ALIMENTI.

NEI PARCHI NATURALI SI COLTIVANO IL LINO, LA CANAPA, E LA COLZA DA CUI SI OTTENGONO OLI COMMESTIBILI ALTAMENTE BENEFICI ALLA SALUTE.

UN APPOSITO ISTITUTO HA CATALOGATO ED INVENTARIATO OLTRE TRECENTO TIPOLOGIE DI PIANTE OFFICINALI SUDDIVISE IN PIANTE STORICHE, AROMATICHE E MEDICINALI CON LE QUALI SI CONFEZIONANO NUMEROSE TISANE ED OLI ESSENZIALI.

LA SELVAGGINA ED IL PESCE D’ACQUA DOLCE SONO I PRODOTTI PECULIARI DI QUESTO PAESE CHE HA SAPUTO CONSERVARE FORESTE E FIUMI INCONTAMINATI.

I LUSSEMBURGHESI PREDILIGONO IN ASSOLUTO LA CARNE DI MAIALE ED IL PIATTO NAZIONALE E’ IL “MAIALE AFFUMICATO CON LE FAVE DI MARAIS”.

SI PRODUCE UN VINO CREMANTS ED IL “CREMANT DE LUXEMBOURG” E’ UN VANTO NAZIONALE. ALTRO VANTO NAZIONALE E’ LA BIRRA PRODOTTA DALLE POCHE FABBRICHE RIMASTE ATTIVE.