Le ''patate di Francia'' si ripresentano agli italiani

Torna la campagna di comunicazione delle Patate di Francia per il 2005-2006 con i chefs Enrico e Roberto Cerea, del ristorante “La Cantalupa” di Brusaporto (BG), partners delle Patate di Francia. Il messaggio veicolato da questa campagna valorizza la qualità e la versatilità di questo prodotto.
La campagna utilizza sia mezzi di comunicazione classici che le pubbliche relazioni e si rivolge sia al consumatore che ad un pubblico professionale.

I consumatori verranno raggiunti con publiredazionali diffusi sulla stampa gastronomica, con iniziative editoriali speciali e tramite il sito www.patate-da-amare.it che verrà dinamizzato attraverso una apposita campagna di banners.

Ai professionisti del settore si rivolgeranno le newsletter informative e gli annunci veicolati sulla stampa trade.

Sul fronte dei ristoratori, continua il partenariato con Italcuochi/ORPI e UIR , sia con publiredazionali inseriti sulle riviste associative, sia con la diffusione delle ricette proposte dagli chef partecipanti al primo concorso gastronomico indetto da Patate di Francia.
Riguardo alle relazioni pubbliche, si segnalano due eventi: i corsi di cucina “Patate da Amare dall’antipasto al dolce” organizzati con la scuola Congusto a partire da gennaio 2006, e la presentazione del libro “Patate da amare”, che sarà realizzato in collaborazione con l’editore Gribaudo e la cui uscita è prevista nel febbraio 2006.