La frescehzza di Kanzi® disponibile per tutta la Primavera

La mela più seducente in natura nei supermercati e nei negozi di ortofrutta fino a giugno: le nuove ricette e un concorso per gli appassionati di cucina
BOLZANO (11 marzo 2015) La succosa freschezza, il gusto dolce e acidulo, il profumo invitante: Kanzi® è la mela perfetta per la primavera. La seducente rossa, disponibile sui banchi dei fruttivendoli e nei reparti ortofrutta di supermercati e ipermercati, sarà quest’anno in vendita fino a fine giugno e accompagnerà le giornate calde con la sua naturale ricchezza di vitamine, acqua e sali minerali.
Coltivata dai soci dei Consorzi VOG e VI.P nel cuore dell’Alto Adige/Südtirol, tra la Valle di Isarco e la Val Venosta, Kanzi® è un incrocio tra le varietà classiche Gala e Braeburn, da cui ha ereditato la dolcezza arricchita da note aromatiche e l’inconfondibile colore rosso con striature sfumate giallo-verdi.
Ottima da mangiare da sola come snack durante le gite o le attività all’aria aperta, può essere usata anche a dadini per arricchire un thé da bere freddo oppure insieme a un’insalata per un pranzo leggero e rinfrescante.
Una sorpresa per la Festa della Mamma
Il 10 maggio è la festa della mamma, perché non sorprenderla dimostrando la tua abilità in cucina con un dolce a base di Kanzi®? Con la polpa soda e il gusto fruttato della mela più seducente in natura non puoi sbagliare. Le caratteristiche di Kanzi® la rendono un ingrediente estremamente versatile in cucina e il suo tono leggermente acidulo dà una nuova dimensione di gusto alle ricette di pasticceria. Provare per credere, con le ricette preparate dai nostri chef: le raffinate Fettine di mela Kanzi® caramellate con ricotta al limone e croccante di pistacchi, ideale come dessert dopo una cena, oppure la ricca Torta con mele Kanzi® e crème fraîche.
Altre idee in cucina e tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito www.kanzi.it e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/KanziApple.italia.
Crea il tuo dolce e vinci l’Alto Adige!
Una giornata nella scuola di cucina di Sale&Pepe per 5 finalisti e un soggiorno per due persone in Alto Adige per il vincitore finale. Sono questi i premi in palio nel nuovo concorso “Crea la tua ricetta con la mela Kanzi® e vinci”, promosso dal sito donnamoderna.com in collaborazione con la seducente mela rossa coltivata in Alto Adige dai consorzi Vog e VI.P.
Partecipare è semplice: basta creare la ricetta di un dolce a base di mele e caricarla sul sito www.donnamoderna.com/kanzi entro il 29 marzo. Fino al 31 marzo, la community degli utenti di donnamoderna.com voterà la propria ricetta preferita: tra le 50 ricette più votate saranno scelte le 5 finaliste.
Gli autori delle ricette migliori saranno invitati nella cucina di Sale&Pepe il 24 aprile, per sfidarsi in una gara a base di dolci con l’aiuto di uno chef professionista. Una giuria sceglierà il vincitore finale, che si aggiudicherà un soggiorno di una settimana per due persone in un agriturismo tra la Val Venosta e la Valle d’Isarco, nel cuore dei territori di coltivazione delle mele Kanzi®. Qui il vincitore potrà incontrare il Maestro Pasticcere Andreas Acherer dell’omonima pasticceria di Brunico e farsi dare qualche consiglio per migliorare le proprie creazioni.
Non resta che registrarsi su www.donnamoderna.com/kanzi, mandare la propria ricetta e prepararsi alla sfida!

Ingredienti per 12 porzioni

Per la base:
120 g burro
140 g biscotti della salute
50 g nocciole tritate

Per la guarnizione:
12 fogli di gelatina
500 g di formaggio cremoso
400 g crème fraîche
2 cucchiai di estratto di vaniglia
3 cucchiai di succo di limone
140 g zucchero al velo
200 ml panna da montare
100 ml succo di mela
1 kg mele Kanzi®
10 g burro
2 cucchiai di zucchero
1 bastoncino di cannella
2 chiodi garofano

1. Sciogliere il burro per la base. Sbriciolare finemente i biscotti con un mixer, quindi aggiungere il burro e le nocciole tritate. Rivestire con carta da forno la base di uno stampo a cerniera da 25 cm. Cospargere con i biscotti frantumati e distribuire sulla carta da forno. Mettere in frigorifero.

2. Per la guarnizione, immergere in acqua fredda 8 fogli di gelatina. Mescolare il formaggio cremoso, la vaniglia, 2 cucchiai di succo di limone e lo zucchero al velo fino ad ottenere un impasto uniforme. Montare la panna.

3. Scaldare leggermente 5 cucchiai di succo di mela in una padella piccola. Dopo aver strizzato i fogli di gelatina, scioglierla nel succo. Mescolare 2–3 cucchiai di crème fraîche con il succo di mela. Mescolare rapidamente con il resto della panna. Introdurre la crème fraîche, versarla sulla base di biscotti e mettere in frigorifero per 1–2 ore.

4. Immergere la gelatina rimanente in acqua fredda. Pelare le mele, tagliarle ricavandone otto fette e togliere i semi. A seconda della misura, tagliare ogni fetta in 3–4 pezzi. In una pentola larga, mescolare il burro, il succo di limone e di mela rimanente, lo zucchero, il bastoncino di cannella e i chiodi di garofano e portare a bollore. Mescolare le mele e lasciarle coperte su fiamma medio-bassa per circa 15 minuti fino a che iniziano a disintegrarsi parzialmente ma risultano ancora un po' grumose. Mescolare con cura ogni 5 minuti. Versare la composta in una ciotola e eliminare il bastoncino di cannella e i chiodi di garofano. Strizzare la gelatina rimanente e scioglierla inserendola nella composta. Lasciar raffreddare la composta, distribuirla sulla base della torta e refrigerare per almeno 2 ore.

Eccovi alcune ricette:

Fettine di mela Kanzi® caramellate
con ricotta al limone e croccante di pistacchi

Ingredienti per 4 porzioni:

Per il croccante:
1/2 cucchiaio da tè di olio
40 g zucchero
40 g pistacchi

Per la ricotta al limone:
una striscia di buccia di limone non trattato tagliata molto sottile (lunga ca. 10 cm)
80 ml succo di limone
50 g zucchero
250 g di ricotta

Inoltre:
3 mele Kanzi® grosse (ca. 200-220 g)
80 g zucchero
2 cucchiai di grappa
80 ml succo di mela

1. Per il croccante, cospargere di olio un foglio di pellicola di alluminio. Versare lo zucchero in modo uniforme in una padella media e sciogliere a fuoco medio (caramellare) finché non si scurisce. Introdurre i pistacchi tritati, versare la miscela sulla pellicola di alluminio e lasciare raffreddare.

2. Per la ricotta al limone, tagliare a cubetti la buccia di limone. Mescolare insieme il succo di limone e lo zucchero in una padella piccola e portare a bollore. Aggiungere la buccia di limone e cuocere a fiamma media per circa 12 minuti finché non sobbolle, mescolando di tanto in tanto. Versare lo sciroppo in una ciotola e lasciare raffreddare finché diventa tiepido. Introdurre la ricotta e lasciare raffreddare.

3. Pelare le mele, tagliarle in quarti e togliere i semi. Tagliare ogni quarto in 3 fette. Versare lo zucchero in modo uniforme in una pentola larga e sciogliere a fiamma media (caramellare) finché non si scurisce. Diluire la miscela con la grappa. Aggiungere il succo e portare a bollore. Aggiungere le fette di mela; lasciarle sobbollire per circa 3 minuti senza coperchio, mescolando di tanto in tanto.

4. Distribuire le mele sui piatti da dolce, aggiungendo un po' di ricotta al limone sopra alle mele o a lato. Tritare grossolanamente il croccante di pistacchio e distribuirlo sul tutto. Guarnire a piacere con verbena al limone o balsamo al limone.