Fonduta di Le Gruyère e Vacherin Friburgeois con gli ortaggi novelli

Ingredienti per 4 persone: 300 g di Le Gruyère, 300 g di Vacherin, 1 spicchio di aglio, 1 cucchiaio di fecola di patate, 3 dl di vino bianco secco
1 cucchiaino di succo di limone, 1 bicchierino di Kirsch, pepe nero.

Per accompagnare: 8 fette di prosciutto crudo dolce, 1 mazzetto di asparagi sottili, 200 g di fagiolini fini, 200 g di carote novelle, 200 g di zucchine novelle, 1 rametto di basilico.

Procedimento:
1) Prepara gli accompagnamenti. Pulisci e lava tutti gli ortaggi. Taglia a bastoncini le carote e le zucchine, dividi a metà gli asparagi
e i fagiolini nel caso non fossero sottili. Cuocili al vapore per 4-5 minuti (dovranno rimanere croccanti) aromatizzando l’acqua della vaporiera
con il rametto di basilico.

2) Sbuccia l’aglio, taglialo a metà e strofinalo sul fondo e le pareti dell’apposita casseruola da fonduta in modo che ne assorba l’aroma.

3) Versa il vino nella casseruola e fallo scaldare sul fuoco. Unisci il succo di limone, il formaggio grattugiato grossolanamente e fai cuocere a fiamma media sempre mescolando con il cucchiaio di legno.

4) Stempera la fecola nel liquore e incorporala al composto non appena il formaggio si sarà fuso. Prosegui la cottura per qualche istante, sempre mescolando, e poi profuma la fonduta con una macinata di pepe.

5) Trasferisci la casseruola sull’apposito fornelletto disposto al centro della tavola. Dividi a metà le fette di prosciutto. Forma dei mazzetti
con gli ortaggi croccanti e avvolgi ogni mazzetto con una fettina di prosciutto.

Distribuisci i mazzetti sui piatti e lascia che ciascun commensale si serva della fonduta che verserà calda sulle verdure.