''Dal campo al piatto'' così si informano gli scolari

Arriva direttamente dal ministero delle Politiche agricole e forestali un nuovo progetto dedicato all’educazione alimentare. Si chiama “Dal campo al piatto” e coinvolgerà più di trecento scuole elementari e biblioteche pubbliche su tutto il territorio nazionale. “La scuola ha un ruolo fondamentale per affrontare un tema così importante come l’informazione alimentare – ha dichiarato Gianni Alemanno, ministro delle Politiche agricole – i ragazzi delle scuole elementari scopriranno attraverso questo progetto che grazie ad una corretta alimentazione il cibo può diventare non solo fonte di piacere, ma anche di energia e che ogni pietanza ha una funzione unica, insostituibile ed inimitabile come del resto ogni essere umano”. Il progetto prevede la pubblicazione di un album di figurine e di una guida didattica attraverso cui far conoscere, agli alunni delle scuole elementari, come nascono i principali prodotti alimentari ed il lungo viaggio che compiono per trasformarsi nei cibi che abitualmente troviamo sulle nostre tavole. “Dal campo al piatto” prevede anche la realizzazione di ventuno mostre di libri per ragazzi, una per ogni Regione, che attraverso circa sessanta titoli approfondiranno la conoscenza dell’alimentazione in generale. “Intendiamo far riscoprire ai ragazzi – ha sottolineato ancora Alemanno – un mondo fatto di tradizione ed innovazione, nel quale anche ogni piccola cosa è preziosa e utile all’uomo per produrre gli alimenti in modo sano e genuino”.