Al via “Ascoliva Festival”

Ascoli si consacra capitale mondiale dell’oliva, con il taglio del nastro della quarta edizione di “Ascoliva Festival”, il festival dell’oliva ripiena all’ascolana, in programma da mercoledì, 10 fino al prossimo 21 agosto.
Il taglio del nastro per l’apertura del Villaggio dell’Oliva, alla presenza delle autorità e, ovviamente, della principale protagonista, ovvero l’oliva ascolana del Piceno Dop, avverrà in piazza Arringo alle ore 18,30.

Si ripartirà, dunque, lungo il percorso già tracciato nelle precedenti edizioni nel segno dell’oliva come brand vincente per il Piceno. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Ascoli e dalla Regione Marche, è ancora una volta candidata a vincere il titolo di miglior evento gastronomico italiano per il 2016 grazie alla segnalazione di turisti ed esperti nell’ambito del Premio Italive.it, iniziativa del Codacons insieme ad Autostrade per l’Italia e Coldiretti. Da ricordare anche la presenza della manifestazione nel circuito Tipicità experience – Grand Tour Marche ed Anci e altre partnership importanti.

Una quarta edizione che manterrà comunque la stessa formula di base degli anni precedenti, con l’oliva protagonista insieme ad altri 16 piatti della tradizione locale predisposti da otto produttori del territorio (Cava, Clerici Giovanni e figlie, 25 Doc & Dop, Eccellenze Ascolane, La Bottega di Bruno, La Madia, Lorenz Cafè, Mister Ok) e con la partnership del Consorzio tutela vini piceni. Come sempre si potranno acquistare ticket che garantiranno tre degustazioni e un assaggio di Varnelli.
Ma tante saranno le novità: dalla durata (tre giorni in più) aalla produzione di tutto il materiale anche il lingua inglese, proprio per il livello internazionale raggiunto dal festival, ed all’apprezzato Oliva Bus che trasporterà ad Ascoli i turisti in vacanza in riviera, tutte le sere, per visitare il festival e la città; dal Premio Ascoliva (riconoscimento per coloro che hanno saputo valorizzare la città) al’Ascoliva Shop e ad Ascoliva Tv, la web tv del festival.
Si ripartirà dai grandi numeri della precedente edizione, con oltre 36 mila degustazioni, con un evento che si consolida anche grazie al supporto di tanti sponsor locali e nazionali, come Heineken-Birra Moretti, Dominioni Group, Acqua San Benedetto,Varnelli, Paoletti. Un evento che tra l’altro ha fatto riscontrare, nelle scorse edizioni, la presenza di diversi volti noti come Renzo Arbore, il regista Giuseppe Piccioni, Romano Fenati, Cecilia Capriotti e Juri Chechi.
Non mancheranno, poi, gli espositori di prodotti tipici del territorio, inseriti nell’area Expoliva.

Ma, come negli anni scorsi, la manifestazione affiancherà alla parte prettamente gastronomica anche un ricco programma culturale e di eventi che vedrà il coinvolgimento di noti esperti del territorio conosciuti anche a livello nazionale oltre che dello Slow Food-Condotta del Piceno.
Previsti anche eventi, ospitate e spettacoli che arricchiranno la proposta di Ascoliva Festival che saranno annunciati nel dettaglio già nei prossimi giorni e saranno consultabili sul sito www.ascoliva.it