Ad Oneglia si rinnova la manifestazione ''Olioliva''

Sei giorni di festa per l'olio l’extravergine.
Le Città dell’Olio liguri si incontrano ad Imperia, nel centro storico di Oneglia, dal 21 al 26 novembre per riscoprire i valori storici, culturali e alimentari dell’olio e dei prodotti tipici della Riviera Ligure. Questo è Olioliva 2006, la manifestazione organizzata dalla Camera di Commercio di Imperia con la Città di Imperia, l’Associazione Nazionale Città dell’Olio e la partecipazione della Regione Liguria e della Provincia di Imperia. Numerose sono le iniziative in programma: degustazioni, scuola di cucina e percorsi enogastronomici, visite a frantoi e aziende e convegni di attualità sul settore oleicolo. Ospite d’onore di questa edizione sarà il sale prodotto nel territorio di Trapani, con la collaborazione dell’Amministrazione Provinciale di Trapani e con la Camera di Commercio della città. Al centro della manifestazione sarà, quindi, l’unione tra le vie del sale e le città liguri dell’extravergine, simbolo di un grande patrimonio culturale che stimola a rigenerare legami, identità e appartenenza territoriale e l’iniziativa “L’Olio ospita…”, che vedrà le piazze animate a tema con prodotti tipici liguri. L’inaugurazione del 21 novembre sarà poi seguita da quella del 24 novembre che segnerà l’apertura della parte fieristico-espositiva che proseguirà fino al 26 novembre con spazi dedicati alla cucina con lezioni di grandi chef e ai bambini con ´Pane e Olio a merenda´. Oltre alla manifestazione Olioliva, le Città dell’Olio di tutta Italia, festeggeranno, domenica 26 novembre, il nuovo raccolto in oltre cento piazze d’Italia, con Pane e Olio in Frantoio 2006. Il tradizionale evento quest’anno giunto alla sua quinta edizione, organizzato dall’Associazione Nazionale Città dell’olio con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Città del Pane. Www. Olioliva. Tv .