A Castiglione d' Asti, fagiolata in piazza

Il 2 gennaio, a Castiglione in provincia di Asti (Piemonte) si festeggia il Patrono, San Defendente con una "fagiolata" in piazza.
Oltre sei quintali di questi legumi vengono cucinati in una cinquantina di pentole (caudere), per essere poi consumati sul posto o portati a casa.
La fagiolata è preceduta da un corteo storico in costumi d'epoca.
Narra la storia che nel Duecento clero e nobiltà, dopo liti e contese, decisero di sancire la pace ritrovata con un gesto magnanimo consistente nell'offrire per l'appunto una zuppa di legumi.
Con l'occasione si può visitare gratuitamente, su prenotazione (0141-271352) l'Arazzeria Scassa situata nella Certosa di Valmanera che ospita un Museo di arazzi tessuti su bozzetti di De Chirico, Matisse, Guttuso, Skandinsky, tanto per fare qualche nome famoso ed il laboratorio di tessitura, adiacente il museo.

Alessandro Tibaldeschi