X Festa d'la batdura di Loiano, Bologna

E’ tempo di raccolto e nella vita delle comunità rurali questo è un periodo di lavoro, ma anche di festa, perché si raccoglie il frutto della fatica di un anno. La Comunità Montana Cinque Valli dell’Appennino Bolognese, che ha appena conseguito la certificazione EMAS per la qualità della tutela ambientale del territorio, dà un grande valore alle tradizioni più autentiche della realtà rurale locale, che possono contribuire a creare attenzione e rispetto per la montagna ed il suo ambiente.
Un mezzo per far conoscere e amare l’Appennino e la sua civiltà contadina, sono le feste tradizionali dedicate ai prodotti agricoli. Ecco una piacevole e salutare occasione, per tante persone troppo abituate alla vita cittadina, per trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta.

“FESTA D’LA BATDURA” DI LOIANO (BOLOGNA)

Giunta nel 2006 alla sua decima edizione, la tradizionale FESTA D’LA BATDURA (Festa della Battitura del Grano), in programma dal 12 al 16 luglio a Loiano (BO), rappresenta una delle più significative manifestazioni dedicate all’agricoltura ed alla valorizzazione della civiltà contadina dell’Appennino Bolognese. Protagonista della festa è il grano, assieme ai lavori agricoli ad esso collegati. Attorno a questo tema centrale, ruotano le varie iniziative in programma. La manifestazione vuole far rivivere, mostrandoli a chi non li ha conosciuti, i riti del lavoro agricolo di un tempo, esponendo in degustazione e vendita anche i frutti delle odierne coltivazioni biologiche. La Festa diventa così anche un richiamo per diffondere la conoscenza del mondo di una montagna ancora poco conosciuta ed apprezzata.
Nel programma della FESTA D’LA BATDURA 2006 sono previste iniziative e momenti di svago ed intrattenimento per tutti, ma anche appuntamenti d’approfondimento e conoscenza del mondo dell’Appennino: mostre a tema, percorsi turistici guidati nella Valle del Savena e dell’Idice, dibattiti e convegni, canti e balli tradizionali contadini, proiezione di filmati audiovisivi, fiera mercato dei prodotti tipici locali, sfilate in costume tradizionale.
Le giornate in campagna mettono appetito. Non possono quindi mancare, alla Festa di Loiano, le occasioni per degustare le bontà del paniere dei prodotti tipici della zona presso i numerosi stand gastronomici ed i punti di degustazione guidata.

Info utili: Comune di Loiano
tel. 051 6543611; www.comune.loiano.bologna.it

IL TERRITORIO

La Comunità Montana Cinque Valli Bolognesi interessa un territorio di circa 600 kmq ed include 8 comuni: Sasso Marconi, Pianoro, Monterenzio, Loiano, Monghidoro, Monzuno, S.Benedetto Val di Sambro, Castiglione dei Pepoli. Grazie alla sua posizione strategica di zona di passaggio tra il versante orientale e quello occidentale dell’Appennino, tra Bologna e Firenze, questo territorio è stato abitato fin dall’epoca paleolitica e sono arrivate fino a noi numerose testimonianze delle epoche che hanno segnato la storia di queste montagne: strade militari, pievi, rocche fortificate, mulini, piccoli borghi di pietra. Nel territorio delle Cinque Valli Bolognesi c’è tutto ciò che può piacere ad un escursionista, perché gli itinerari sono sempre una riuscita combinazione di valori naturalistici, storici, culturali, senza tralasciare l’eccellente enogastronomia. Il bellissimo paesaggio appenninico, caratterizzato da boschi di castagni e faggi, numerosi corsi d’acqua, prati pascoli, vigneti, affioramenti rocciosi, consente di effettuare percorsi a piedi, in MTB o a cavallo, trovando sempre ottimi punti di sosta presso i numerosi agriturismo, le trattorie ed i paesi della zona.

Info: Sistema Turistico Valli Bolognesi – Pianoro (Bologna)
tel.051 6527743
www.vallibolognesi.it ; info@vallibolognesi.it

Ufficio Stampa – Tourist Trend MG – tel.051 840058:
www.tourist-trend.it
info@tourist-trend.it