Vittorio Sgarbi eletto “Peperoncino d’Italia” 2011

Vittorio Sgarbi è stato decretato vincitore del referendum indetto dalla rivista Sapori d’Italia e dall’Accademia del Peperoncino per nominare il personaggio che per carattere, temperamento e personalità è meritevole di essere proclamato “Peperoncino d’Italia 2011”. Il concorso è nato da un’idea di Cino Tortorella, fondatore della rivista Sapori d’Italia.
La conclusione del concorso e il riconoscimento del vincitore avverrà nell’ambito della FESTA PIC di Camaiore (LU) che si svolge nel centro storico della città toscana il 15 e 16 ottobre, alla presenza, tra gli altri, dei Presidenti dell’Accademia delle 5T, Guido Stecchi, e dell’Accademia del Peperoncino, Enzo Monaco.
La premiazione avrà luogo in Piazza San Bernardino 1 a Camaiore Lucca alle ore 17:30.
Come annunciato il vincitore Vittorio Sgarbi si aggiudicherà il titolo e un premio consistente nel corrispettivo del suo peso, non in diamanti, secondo l’usanza Aga Khan, ma in qualcosa di molto più prezioso: i prodotti più tradizionali della gastronomia calabrese. Olio, vini, formaggi, salumi, dolci… e naturalmente, tanto peperoncino, tutte specialità offerte dal Consorzio “Il Peperoncino” di Diamante.

Guido Stecchi | Direttore di Sapori d’Italia
Enzo Monaco | Presidente dell’Accademia del Peperoncino

Ufficio stampa: Sapori d'Italia / rizzo@sapori-italia.it
Accademia del Peperoncino / accademia@peperoncino.org