Vino novello, sapore d'autunno

Domenica 11 Novembre si rinnova l’appuntamento con la manifestazione dedicata al vino novello organizzato dal Movimento Turismo del Vino Lombardo
I grandi novelli lombardi con il loro gusto fresco e morbido, saranno protagonisti di questa kermesse dai toni e dai sapori autunnali, che ricalca e punta a ripetere l’ormai consolidato successo degli appuntamenti di Cantine Aperte e Benvenuta Vendemmia.
Il novello è ideale per chi si sta avvicinando al vino e in particolar modo apprezzato dal gentil sesso.
La sua elaborazione gli dona profumi estremamente gradevoli, che ricordano la rosa e in particolare i piccoli frutti rossi, talvolta le spezie come la cannella e il chiodo di garofano.
Al palato risulta abbastanza morbido, con in più il vantaggio di essere facilmente digeribile.
Lo abbiniamo piacevolmente a una cucina leggera, alle carni bianche, ai salumi ai formaggi non troppo stagionati e, naturalmente, alle immancabili caldarroste prodotto tipico del periodo autunnale.
In Lombardia saranno ben 11 aziende che, dalla Valcalepio all’Oltrepo Pavese, apriranno le porte dalle 10 alle 18 ai visitatori proponendo accanto alle visite delle aziende e degustazioni guidate attività collaterali molto interessanti come ad esempio l’azienda Conti Terzi nella zona vitivinicola della Franciacorta che propone assaggi dei vini e di prodotti tipici locali sul treno storico a vapore organizzato dalla Ferrovia del Basso Sebino nel tratto ferroviario Rovato – Iseo,
a San Colombano al Lambro presso l’Azienda Pietrasanta Vini e Spiriti il Club Turisti del Vino della Lombardia proporrà un miniviaggio dal titolo “Giovane, Nuovo, anzi Novello” in cui si approfondiranno le differenze su questi tipi di vino. Mentre in Oltrepo Pavese la Cantina di Casteggio accanto alla degustazione del vino novello, ha allestito un percorso enogastronomico molto interessante: si potrà cominciare con una degustazione di risotto e novello, passando per l’abbinamento classico di cacciatorino e salame di Varzi con Bonardo e concludendo con Brasadè e Moscato.
Con Novello in Cantina si offrire l’occasione per imparare a conoscere – o approfondire la conoscenza – dei Novelli locali, e insieme ad essi, di tutto il “mondo vino” e delle diverse sfumature sensoriali che acquista nel corso dell’anno
Tutte le informazioni sono reperibili nel sito
www.viaggidivini.it oppure nella pubblicazione “Novello in Cantina”, distribuita in diversi uffici turistici della Lombardia e in Milano centro. E’ possibile eventualmente richiederla alla Segreteria Organizzativa telefonando al n° 0383.212904 o inviando una mail a info@mtvlombardia.com.