Vino, l’Italia primo esportatore in Canada

Dai dati diffusi dall'Istituto del vino di qualità Grandi Marchi, l'Italia del vino supera anche la Francia

In occasione della tappa di apertura del tour dell'Istituto del vino di qualità Grandi Marchi, l'associazione che riunisce 17 grandi firme del vino italiano che da sole rappresentano il 18% del mercato italiano in Canada, sono stati presentati i dati elaborati dall'ufficio di statistica canadese, dai quali risulta che l'Italia sorpassa la Francia e diventa primo Paese esportatore in Canada.
Secondo il presidente dell'Istituto Grandi Marchi, Piero Antinori, il sorpasso quantitativo del vino italiano conferma non solo che il Canada è uno dei mercati più promettenti per il nostro made in Italy enologico, ma che ci sono tutti i margini per crescere anche in valore, grazie ad un consumatore fortemente orientato alla qualità e al richiamo dell'Italian style.

Fonte: Agrapress