V Edizione Mostra Internazionale Dei Vini Passiti

Il Comune di Volta Mantovana e la Pro Loco Voltese in collaborazione con la Federazione delle Strade del Vino Lombarde, l’Associazione Strada del Vino e Sapori Mantovani e il Consorzio Vini Mantovani e con il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Mantova e della Camera di Commercio di Mantova organizzano dal 29 Aprile al 1 Maggio a Palazzo Gonzaga la V Edizione della Mostra Internazionale Dei Vini Passiti E Da Meditazione. La novità di quest’anno è la presenza di associazioni e strade del vino di paesi europei. Nella magnifica cornice storica di Palazzo Gonzaga, aziende vitivinicole nazionali e internazionali allieteranno i palati delle migliaia di persone che parteciperanno alla kermesse mantovana. Saranno presenti personaggi famosi del mondo dell’enogastronomia con i quali si potranno condividere degustazioni sensoriali guidate (Osvaldo Murri, Bruno Gambacorta, Paolo Lauciani). Per chi lo volesse in tutti i ristoranti di Volta Mantovana sarà inoltre possibile pranzare, gustando particolari abbinamenti eno-gastronomici al prezzo convenzionale di € 25 (tutto compreso). La mostra si svolge in un ambiente storico mozzafiato: la tenuta dei Gonzaga. La splendida residenza, che risale al Cinquecento, si estende su un’area di oltre 4. 000 mq. Tra bosco, giardini all’italiana, scuderie e palazzi di alto pregio e valore artistico. In questa occasione, oltre a conoscere gli espositori e a degustare i loro prodotti, si potrà visitare, con il suggestivo accompagnamento della compagnia teatrale Ordallegri, la tenuta, i palazzi e le sale storiche in un percorso studiato appositamente per accompagnare il visitatore in un tour nel passato. Durante le tre giornate saranno esposti i prodotti delle aziende anche straniere che hanno aderito all’evento, dando modo ai convenuti di assaggiare o eventualmente acquistare sia vini passiti di alto pregio che particolari prodotti tipici della zona. Da non perdere saranno le degustazioni guidate da sommelier e analisti sensoriali, a cui si potrà prendere parte sia durante la manifestazione che partecipando ad alcuni pranzi in ristoranti selezionati della zona. Dopo il successo della scorsa edizione si ripropongono degustazioni in abbinamento: dolci tipici/confetture e passiti, cioccolato e passiti, sigari toscani e passiti: seguirà un premio al miglior abbinamento. Il costo d’ingresso (dalle 10. 30 alle 20. 00) è di € 5 e comprende la possibilità di assaggio di tutti i vini esposti e di prodotti agro-alimentari locali, nonché l’omaggio di un calice da assaggio con l’incisione in oro del logo del Comune, che rimarrà ad ognuno in ricordo dell’evento. Www. Vinipassiti. Net .