Un viaggio turistico, ''destinazione Bologna''

Bologna ha tutte le carte giuste per proporsi come meta turistica di qualità. La città felsinea vanta uno splendido centro storico medioevale, uno dei più vasti e meglio conservati del mondo, con tesori architettonici straordinari. Bologna vive nel quotidiano i suoi tesori, dando l’impressione di una città che va degustata e svelata con calma. Per i turisti più sensibili e curiosi, che in un viaggio cercano l’emozione della scoperta e la qualità dei dettagli che rendono indimenticabile una vacanza, anche breve, nasce ‘Destination Bologna’, un progetto di promozione e valorizzazione delle tante opportunità turistiche che Bologna può offrire. ‘Destination Bologna’, si esprime attraverso la joint venture tra due partner che hanno messo in comune il loro patrimonio di competenze ed esperienze nel settore dell’accoglienza turistica. Di ‘Destination Bologna’, infatti, fanno parte Pomodoro Viaggi, operatore incoming di Bologna, e Gruppo Di Giansante Hotels, azienda che rappresenta una delle punte di eccellenza dell’ospitalità alberghiera a Bologna. ‘Destination Bologna’ ha l’obiettivo di attirare attenzione sulla città, nei periodi meno condizionati da fiere e turismo d’affari, quindi più ‘vivibili’ per i visitatori, scommettendo su tre grandi temi in cui Bologna può giocare un ruolo da protagonista: turismo culturale (mostre d’arte, concerti, visite a città e borghi d’arte limitrofi); turismo enogastronomico (degustazioni, menu, visite ai luoghi di produzione delle eccellenze gastronomiche locali, corsi di cucina); turismo sportivo e natura (biovacanza, golf, cicloturismo, visite ai musei ed alle sedi di produzione dei gioielli dell’industria motoristica). A questo scopo, ‘Destination Bologna’ ha elaborato interessanti proposte turistiche tematiche, dedicate ad individuali e gruppi, ed altamente personalizzabili a seconda delle esigenze e degli interessi degli ospiti. Ecco qualche anticipazione. “Musica per Archi e Portici”: pacchetto weekend (3 giorni/2 notti) a tema musicale, alla scoperta della vocazione bolognese per il jazz e la musica colta. La proposta include visite ai luoghi della musica e cene con intrattenimento musicale. “Le Mani in Pasta”: pacchetto weekend (3 giorni/2 notti) a tema enogastronomico, alla scoperta del grande patrimonio di tradizioni culinarie del territorio bolognese, con visite alle botteghe gastronomiche più invitanti, pranzi e cene degustazione e mini-corsi di cucina. “Nella Terra dei Motori”: pacchetto weekend (3 giorni/2 notti) a tema sportivo, dedicato alle eccellenze di Bologna e Modena in fatto di gioielli motoristici a 2 e 4 ruote, dalla Ducati, alla Ferrari, alla Lamborghini. Visite guidate a musei e collezioni private di auto e moto.A BOLOGNA C’E’ DI PIU’ – Sapiente e colta, godereccia e bonaria, ricca e provinciale, accogliente e multietnica… Sono tanti i luoghi comuni che toccano la città di Bologna ma, al di là di essi, è difficile conoscerla veramente se non ci si ferma a ‘viverla’ e ad assaporarla. Si scoprirà che ha il gusto inimitabile della cucina per cui va giustamente famosa, ma anche il senso eterno della poesia di Carducci e delle note di Rossini. Bologna e il suo territorio invitano a scoprire anche la storia e le leggende narrate da chiese e palazzi, castelli e rocche, strade e osterie. I suoi tanti tesori d’arte sono sparsi in giro per la città, custoditi da musei e gallerie private, da biblioteche e Università, ma si celano anche dietro il portone di un palazzo antico, nell’ombra di giardini segreti e di chiostri appartati. Nell’anno in cui ricorre il 250° anniversario della nascita di Mozart, Bologna, con il suo Museo Internazionale della Musica e i suoi tanti luoghi ricchi di ricordi di musicisti, dal Medioevo ai giorni nostri, diventa una tappa imperdibile per un poetico viaggio sull’onda della melodia. Dalle vette della musica… alle profondità del sottosuolo, ecco comparire anche una Bologna insolita, quella dei canali sotterranei, delle vie d’acqua, dei misteri esoterici e dei moderni thriller, che portano il visitatore a conoscere un volto di Bologna meno noto e meno incline ai luoghi comuni. Per non perdere nemmeno una delle occasioni uniche offerte da una visita a Bologna, ecco le proposte turistiche di ‘Destination Bologna’, che realizza soggiorni ed itinerari a tema e su misura per i gusti di tutti i visitatori curiosi di scoprire i tesori bolognesi, e non solo. Per informazioni: Destination Bologna, tel. 051.790415, info@destinationbologna.com www.destinationbologna.com