Un tuffo “bio” nelle Dolomiti

Biolago e Lago biotopo, bagni e relax d'estate nelle Dolomiti.

Un tuffo “bio” dove il lago è più blu tra le cime dolomitiche in Val di Sole e Alta Badia

Dolomiti 09 maggio 2013 – Sole, relax e bagni nelle acque dolci dei laghi dolomitici. La vacanza acquista un valore aggiunto se in famiglia o con gli amici si sceglie il divertimento alternativo in luoghi “bio”, compatibili con l’ecosistema circostante. È possibile in Val di Sole a Monclassico e in Alta Badia a Corvara.

Biolago di Monclassico – Val di Sole…

A Monclassico (782 m) ci si tuffa nel biolago. A pochi chilometri da Madonna di Campiglio e da Folgarida, è il luogo ideale per trovare refrigerio nella calura delle giornate che caratterizzano l’estate in Val di Sole, oasi verde del Trentino occidentale. Il lago si chiama “bio” perché è ecosostenibile: la depurazione e l’ossigenazione dell’acqua avvengono in modo naturale in grazie alle piante acquatiche e ai microrganismi che sostituiscono l’uso di prodotti chimici come il cloro. Accanto al lago balneabile (500 mq, con una profondità massima di 3 m), si trova quindi un secondo piccolo specchio d’acqua in cui flora e fauna acquatiche vengono lasciate crescere per gestire la depurazione. Relax sullo sdraio a bordo lago, svago per i bimbi nel parco giochi e la sicurezza di un bagno rinfrescante nell’acqua dolce e priva di irritanti o allergeni, con una temperatura di circa 26-27°. Nessun danno all’ambiente e totale rispetto della natura.

www.dolomiti.it/it/idee-vacanza/val-di-sole/

Lago biotopo a Corvara – Alta Badia…

Ambiente funzionale all’ecosistema è il lago artificiale a Corvara (1568 m), zona storica del turismo nelle Dolomiti, ai piedi del massiccio del Sassongher in Alta Badia. La ricerca effettuata sull’equilibrio delle componenti e degli organismi vegetali e animali, ha portato nel 1997 alla realizzazione del lago definito “biotopo”, cioè “luogo di vita”. L’area è formata dal lago balneabile, profondo fino a 3,5 metri, un laghetto con annessa una zona ricreativa pensata per i bambini e un lago “rigeneratore”, fautore della depurazione e pulizia dell’acqua grazie al fondo ghiaioso e a piante e microrganismi efficaci nel ciclo vitale, senza avvalersi di additivi chimici. Il ricircolo dell’acqua tra le tre zone è mantenuto costante. Facilmente raggiungibile dal centro città, il lago biotopo rappresenta la meta giusta per chi desidera svagarsi e passare una giornata alternativa dalle altre circondati dal paesaggio mozzafiato delle cime dolomitiche.

www.dolomiti.it/it/idee-vacanza/alta-badia-per-tutti/

www.dolomiti.it