Un giapponese deceduto per il "morbo della mucca pazza"

Il Giappone ha oggi annunciato ufficialmente il suo primo caso della variante umana del morbo della mucca pazza. Il ministero della sanità nipponico ha affermato in un comunicato che un uomo è morto dopo aver contratto la variante della malattia di Creutzfeldt-Jakob, probabilmente per aver mangiato carne bovina infetta.
I mezzi d'informazione nipponici – citando il ministero – hanno indicato che il giapponese deceduto era stato in Gran Bretagna per circa un mese nel 1990.