Tre prodotti italiani stanno ottenendo la protezione Ue

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea e' stata pubblicata la domanda di riconoscimento di tre prodotti tipici del territorio italiano. Si tratta dei "Ricciarelli" di Siena, del "Sedano bianco" di Sperlonga e della patata di Bologna. Se entro sei mesi dalla data di pubblicazione non saranno presentate istanze di opposizione da parte dei Paesi membri, i tre prodotti saranno automaticamente iscritti nel registro comunitario come Igp e Dop. "Ancora una volta l'Italia dimostra di non avere rivali per quanto riguarda la tipicita' del proprio agroalimentare – sottolinea il ministro per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Luca Zaia -. La pubblicazione sulla Gazzetta Europea e', infatti, un passo fondamentale per il riconoscimento di altri tre prodotti che sono simbolo delle eccellenze frutto del lavoro dei nostri contadini e del valore dei nostri artigiani".

Fonte: AgoPress