Torna ''Sua Maestà il maiale''

Affilate i coltelli e allacciate i tovaglioli: torna la manifestazione più ghiotta dell’inverno della provincia di Parma!
E’ in arrivo la tredicesima edizione di “Valceno in tavola – Sua Maestà il Maiale”, che delizia i palati dall’11 novembre 2006 al 25 febbraio 2007.
La rassegna culturale e gastronomica è un viaggio nelle antiche tradizioni, nel gusto, nel profumo di una terra ricca e generosa, che attraverso le tavole imbandite di 36 tra ristoranti, trattorie, osterie, agriturismi e locande regala serate indimenticabili a spirito… e stomaco!
I comuni coinvolti nell’iniziativa, coordinata da Parma Turismi, sono Solignano, Varano de’ Melegari, Bardi, Varsi, Bore, Pellegrino Parmense, Fornovo, Medesano e Valmozzola, dove per ben 13 fine settimana i locali tipici propongono una quarantina di menu diversi e sfiziosi dove protagonista indiscusso è il maiale, in particolare il maiale nero tipico della Valceno.
La novità della tredicesima edizione di “Valceno in tavola” è che la rassegna esce dai ristoranti per allargarsi verso i luoghi dove le delizie da mettere sotto i denti hanno origine. Ecco quindi escursioni e visite guidate in panifici, prosciuttifici e caseifici del territorio (tutte gratuite con prenotazione obbligatoria tel. 0521. 228152), per scoprire i segreti del fragrante pane di Pellegrino che esige il “fior di farina”, della cagliatura del Parmigiano-Reggiano di montagna e della stagionatura del Prosciutto di Vianino che già nell’800 imbandiva le tavole di Maria Luigia. E seguire la produzione delle delizie rende ancora più appetitoso poterle gustare! Sulle tavole dei ristoranti ecco sfilare vere e proprie ghiottonerie come i sanguinacci con polenta, le costine, la zuppa con cotiche e fagioli, i cotechini, il salame fritto, gli gnocchetti con le cotenne, i tortelli neri di salame, la fagiolata grassa, la sfoglia lorda alle bietole con lingua di maiale stufata e gli originali fagottini di castagna, salsiccia di maiale nero e prugne. Ce n’è abbastanza per far venire l’acquolina in bocca! La rassegna, curata da Parma Turismi, è organizzata dalla Pro Loco di Varano de’ Melegari in collaborazione con l’amministrazione comunale, dalla Provincia di Parma, dalla Comunità Montana delle valli del Taro e del Ceno con il sostegno della Fondazione Cariparma e del programma comunitario “leader plus” gestito da Soprip.

Per informazioni e per ricevere il catalogo della rassegna:

Parma Turismi tel. 0521.228152 e-mail info@parmaturismi.it

Oppure Ufficio Iat di Fornovo, tel. 0525.2599 e-mail prolocofo@libero.it

Ufficio stampa:
Ella Studio di Carla Soffritti e C.