Torna “Sanremo con Gusto”

Le venti aziende enogastronomiche coinvolte nell’iniziativa condurranno il pubblico in un viaggio affascinante tra mille prelibatezze tutte da scoprire e provare: dai vini dei colli piacentini a quelli del Monferrato, dai salumi di Norcia al Salame di Varzi, dai prodotti a base di zafferano alla liquirizia grezza calabrese.

Sabato 16 e domenica 17 aprile, in Piazza Colombo

L’enogastronomia, uno dei mezzi migliori per valorizzare e diffondere l’immagine di un territorio, tornerà protagonista a San Remo in questo week end in Piazza Colombo. E'ormai consueto questo appuntamento di "Sanremo con Gusto", mostra-mercato di prodotti dell’eccellenza enogastronomica italiana dedicata alla scoperta dei prodotti tipici regionali e dei loro territori di provenienza.
Dalle 10.00 alle 20.00, appassionati, golosi e curiosi rimarranno ancora una volta affascinati dalle opportunità offerte da questa grande manifestazione di vendita e assaggio del prodotto tipico, che porta nel cuore della città ligure produttori di specialità alimentari di grande qualità.

"Sanremo con Gusto – afferma Fabio Bongiorni, presidente dell’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori – rappresenta una gustosa e piacevole occasione per riscoprire le nostre tradizioni enogastronomiche, sintesi di storia e tradizione, emozioni e cultura. In ogni edizione i visitatori sono condotti alla scoperta di territori meravigliosi dove, accanto ai prodotti, si susseguono le storie dei produttori che ricercano la qualità e la tipicità con infaticabile dedizione e passione per il proprio lavoro".

Le venti aziende enogastronomiche coinvolte nell’iniziativa condurranno il pubblico in un viaggio affascinante tra mille prelibatezze tutte da scoprire e provare: dai vini dei colli piacentini a quelli del Monferrato, dai salumi di Norcia al Salame di Varzi, dai prodotti a base di zafferano alla liquirizia grezza calabrese. Ed ancora prodotti tipici altoatesini e toscani, frutta e verdura di stagione, pasticceria siciliana, olio extravergine di oliva, pesto, confetture, miele e prodotti dell’alveare, formaggi e salumi siciliani….