“Tipi da Tapas” ed è subito Mortadella di Bologna

Sabato 11 dicembre prima edizione di “Tipi da Tapas” a FICO Eataly World con Daniele Reponi, Marisa Maffeo e Marcello Ferrarini


Bologna, dicembre 2021 – Sabato 11 dicembre l’appuntamento è a FICO Eataly World presso lo spazio della Fabbrica trasparente della Mortadella Bologna, per assistere al primo di 7 appuntamenti targati Consorzio italiano tutela Mortadella Bologna, “Tipi da Tapas” il nuovo show che vedrà impegnati tre chef amati dalla community dei fan della Regina rosa dei salumi: Daniele
Reponi, Marisa Maffeo e Marcello Ferrarini.
A partire dalle ore 15:00, solo per questo primo appuntamento, saranno presenti tutti e tre gli chef che dovranno ideare 2 ricette ispirate ad un tema svelato solo in occasione dell’evento. A rendere ancora più avvincente la sfida ci penseranno i numerosi appassionati della Mortadella Bologna, infatti saranno loro, attraverso alcuni sondaggi lanciati nei giorni precedenti all’evento, a decidere gli ingredienti che gli chef dovranno utilizzare durante lo show cooking. Questo nuovo e coinvolgente format prevederà altre 6 date, da gennaio a giugno 2022, dove i 3 chef si alterneranno e metteranno alla prova le loro capacità in cucina per dimostrare che sono dei veri i “Tipi da Tapas”!
Per questo primo appuntamento il Consorzio dà la possibilità a chiunque parteciperà al sondaggio per la scelta degli ingredienti, di scaricare un coupon valido per l’ingresso a FICO.
Il progetto è realizzato con contributo PSR della regione Emilia-Romagna 2014-2020 Operazione 3.2.01 Cup E52e21000050007 Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna
Il Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna si è costituito nel 2001, a seguito del riconoscimento dell’IGP alla Mortadella Bologna – avvenuto nel 1998 – e al conseguente avvio della certificazione da parte dei produttori. Il Consorzio, che ha come scopo la tutela e la valorizzazione della Mortadella Bologna Igp, in collaborazione con il Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali promuove la Mortadella Bologna Igp e svolge attività di difesa del marchio e della Denominazione dalle imitazioni e dalle contraffazioni.

Il Consorzio garantisce un’alta qualità di base che ogni produttore migliora secondo la propria esperienza e professionalità. Un’attività costante che ha come unico obiettivo, che è anche la finalità di tutte le aziende, con i loro marchi, di garantire ai consumatori un prodotto dalle caratteristiche uniche per qualità e gusto, un prodotto ad alto valore nutrizionale, con una composizione di proteine nobili, minerali e grassi insaturi perfettamente in linea con le tendenze della moderna scienza nutrizionale.



Ufficio Stampa: Augusto Cosimi –