''Tartufo e Pinot nero d'Oltrepo'' a Casteggio. Una serata da ricordare

Sabato 26 novembre, a Casteggio nel contesto della “21^ Fiera del tartufo, Miele, Regalo di Natale”, si terrà alle ore 20 presso la sala ristorante dell’Area Fieristica di via Truffi il Gran Galà del Tartufo d’Oltrepò, cena interamente dedicata all’eccellenza gastronomica della stagione autunnale. Per la prima volta nella lunga storia della Fiera casteggiana, il tartufo “sposerà” il Pinot nero in una serie di abbinamenti articolati su un menù di raffinata proposta.
Il menu, predisposto da Vittoria Banqueting, prevede:
– Crostino di mousse di funghi, Tartelette con caprino noci e miele, Fritto di funghi e verdure, Sformatino di carciofi con fonduta tartufata, Frittatina al tartufo con mousse di ricotta ed erba cipollina come antipasto.
A tale ventaglio di prelibatezze sarà abbinato La Genisia Brut Metodo Classico di Torrevilla.
A seguire, risotto con tartufi bianchi e caramelle di magro con funghi porcini in abbinamento al Pinot nero 2002 di Tenimenti Castelrotto.
La seconda portata prevede Lombatina di vitello glassata al forno con salsa al tartufo e macedonia di verdure accompagnate da Pinot nero 2002 Giorgio Odero di Frecciarossa.
Infine, Sorbetto al Mandarino e Dolce Montebianco concluderanno la cena con la Malvasia Vendemmia Tardiva Elos di Piccolo Bacco dei Quaroni.
Il Caveau d’Oltrepo accompagna il Galà del Tartufo d’Oltrepò – Sarà il Caveau d’Oltrepo, progetto delineato dal Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese per l’individuazione dei migliori e più rappresentativi vini del territorio, ad accompagnare la cena. La selezione dei vini in abbinamento è del Caveau d’Oltrepo; la stessa selezione, le sue motivazioni e gli scopi del progetto saranno illustrati durante la serata da Federica Rossini, referente per il progetto.
Il Gran Galà del Tartufo assume quindi un significato che va oltre l’aspetto conviviale: l’eccellenza dei vini incontra la migliore cucina della tradizione, concretizzando una storia enogastronomica che è storia e cultura del gusto.
Si focalizza, nell’evento di Casteggio, un passaggio fondamentale nel processo di valorizzazione del territorio. Se il tartufo racconta un piccolo prodigio della natura, che la sapienza gastronomica ha saputo rendere grande, l’eccellenza dei vini dimostra l’elevato livello di esperienza acquisita dalle aziende dell’Oltrepò. E’ una storia di gusti, ma anche di economia e di qualità dei prodotti, di abbinamenti e sinergie.

21^ Fiera del Tartufo, Miele, Regalo di Natale
Casteggio (PV) – Area Fieristica di Via Truffi
26 novembre (dalle ore 10 alle ore 20) – 27 novembre (dalle ore 10 alle ore 19)
Informazioni: Oltreventi 0383 82476

Gran Galà del Tartufo
Sabato 26 novembre, ore 20
Per prenotazioni: 0383 801966

Info: Ufficio Stampa Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese
CINZIA MONTAGNA 335 5210256
ufficio.stampa@vinoltrepo.it