Successo per la Mostra sulla “Toma di Lanzo”

20.000 persone a Usseglio nel primo weekend dedicato alla Toma di Lanzo.
Successo di pubblico da tutta italia
il 16 e 17 luglio si replica con la Mostra bovina e il salame di Turgia

Nel primo weekend di festa della XV edizione della Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d'Alpeggio ben 20.000 persone hanno raggiunto Usseglio, il borgo alpino dell'alta Val di Viù, situato a una sessantina di chilometri da Torino.

Superati tutti i record delle passate edizioni in fatto di turisti e visitatori, Pro Loco e Comune si preparano per il prossimo fine settimana che sarà all'insegna, oltre che del formaggio, anche del salame di Turgia, tipico di queste valli, preparato con le parti più pregiate della carne di vacca.
Domenica 17 luglio si terrà inoltre la 7^ edizione della Mostra bovina, ovina e caprina di razze alpine, tra cui spicca la caprina Grigia delle Valli di Lanzo (Fiurinà in franco- provenzale) che si distingue per caratteristiche specifiche dalle razze caprine tradizionalmente allevate nelle valli piemontesi, Vallesana e Sempione.

Ricco il programma del fine settimana che avrà inizio venerdì 15 luglio alle ore 21.30 con l'esibizione del gruppo musicale "Li Brucaté" con balli franco-provenzali e il 4° Raduno Montano dei Camperisti "La Granda" sezione di Torino "La Mole".

La mostra mercato prenderà il via il 16 luglio alle ore 10.00 con i banchi di assaggio e se alle ore 12.30 si terrà il "Pranzo del camperista" presso i ristoranti di Usseglio, il pomeriggio si animerà con giochi per bambini, mentre la serata sarà animata da Piero Montanaro e dai cantori piemontesi.

Durante la mattinata di sabato, dalle ore 10.00 alle ore 12.30, saranno inoltre attivate navette di collegamento tra Piazza Cesare Ferro Milone e la centrale elettrica di Pian Sulè, unica nel suo genere, perché scavata interamente nella roccia a 1600 m di altitudine, che per l'occasione sarà aperta al pubblico.

Domenica 17 luglio, alla presenza dei produttori della federazione provinciale Coldiretti di Torino, aprirà la 7^ Mostra Bovina, Ovina e Caprina di Razze Alpine, con l'apertura della Mostra Mercato alle ore 9.00, lo spettacolo della transumanza lungo il paese alle ore 10.00 e alle ore 12.00 il pranzo "I sapori della carne", che vedrà come protagonista il risotto al Salame di Turgia cotto in una maxi padella di 2 m di diametro ca.

Seguiranno alle ore 15.00 il "Rodun", la gara di campanacci aperta a tutti i partecipanti e, alle ore 17.00, la dimostrazione dal vivo di "Come nasce il Salame di Turgia" con relativa degustazione.

La giornata, allietata dal gruppo "Claudio e i so Amis", si concluderà alle ore 17.00 con l'elezione di Miss Reina e Miss Simpatia, l'animale più curioso e più simpatico scelto dal pubblico, la premiazione degli allevatori con il patrocinio della Coldiretti e l'assegnazione di premi speciali agli espositori della Caprina Grigia delle Valli di Lanzo.

Sempre per domenica 17 luglio il Comune di Usseglio, in collaborazione con Anaborapi, ha indetto il concorso "Ascolta… passa la mandria", che prevede un premio al campanaccio più artistico e a quello più armonioso fra quelli esposti.

Per l'intera durata della manifestazione i ristoratori della zona proporranno menu a base di prodotti tipici valligiani, mentre presso il Country Village i migliori birrifici del Piemonte proporranno degustazioni di birre abbinate alle carni del consorzio Coalvi.

La Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei formaggi d'Alpeggio è organizzata dal Comune e dalla Pro Loco di Usseglio con il patrocinio di Ministero Politiche Agricole e Forestali, Regione Piemonte, Provincia di Torino, Comunità Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone.

Per maggiori informazioni sul programma: www.sagradellatoma.it

Sarah Scaparone
giornalista – ufficio stampa
Press Passion
tel. 334.3269338
scaparone@presspassion.it
www.presspassion.it