Successo a Mantova di ''Salami e Salumi''

L’edizione 2008 di “Salami e Salumi”, organizzata dal 3 al 5 ottobre, passerà alla storia di Mantova Expo, organizzatrice dell’evento, come l’edizione dei record. Il primo record è quello dei visitatori: per tre giorni, le piazze del centro storico di Mantova hanno richiamato migliaia di persone, a partire dal venerdì, giorno di apertura. Merito sicuramente di condizioni climatiche ottimali, ma anche di un tema che quest’anno ha attirato l’attenzione di numerosi media della carta stampata, delle televisioni e delle radio, con risonanza nazionale. Il tema scelto come motivo portante, accanto alla tradizione della salumeria italiana, sono stati i “salumi diversi” ottenuti da razze autoctone che, se non allevate per la produzione, rischiano la scomparsa, o da carni diverse dal maiale (struzzo, oca, anatra, cinghiale, lumaca).

E se Piazza delle Erbe e Piazza Broletto hanno ospitato, con ottimi risultati di visitatori, i salumi “diversi”, Piazza Sordello, scenografia dedicata alla salumeria della tradizione, ha registrato un afflusso da tutto esaurito sia il sabato sia la domenica, sin dal mattino. In Piazza Sordello erano ospitati i prodotti provenienti dalle diverse regioni italiane, per un totale di 72 produttori rappresentati, circa il 30% in più rispetto alla scorsa edizione.
Denominatore comune dei prodotti in esposizione, l’elevata qualità, significativa delle tradizioni territoriali. Una qualità che è stata apprezzata anche dai buyers dell’Europa del Nord e dell’Est, ospiti a Mantova dal 1° al 5 ottobre nel contesto di un’iniziativa di workshop organizzata da Regione Lombardia, Ice (Istituto per il Commercio Estero), Unioncamere Lombardia e Promoimpresa, azienda speciale della Camera di Commercio di Mantova, per la valorizzazione e le aperture commerciali dell’agroalimentare e dell’enogastronomico lombardo (86 le Aziende lombarde partecipanti, 21 i buyers presenti). Concluso il ciclo degli incontri di workshop presso il Centro Congressi MaMu, sabato 4 ottobre i buyers hanno visitato il centro storico di Mantova e l’esposizione di “Salami e Salumi”, informandosi presso gli espositori su tradizioni e tecniche di produzione.

Molte le adesioni alle Degustazioni e ai Laboratori organizzati presso la tensostruttura di Piazza Broletto, a tal punto che, per la prossima edizione, Mantova Expo sta programmando di incrementare allestimenti e turnazioni, per consentire a tutti quanti lo desiderano di poter accedere ai momenti di approfondimento tematico.

“Il mio ringraziamento per l’ottima riuscita dell’evento – commenta Aldo Caleffi, Presidente di Mantova Expo – va in primo luogo agli espositori. La loro partecipazione ha confermato nei fatti la filosofia dell’iniziativa, che è quella di proporre prodotti di qualità, curati nei minimi dettagli, dall’allevamento alla scelta delle carni, dalle varie fasi di lavorazione alla presentazione. La manifestazione ‘Salami e Salumi’ non vuole essere infatti una fiera di prodotti a basso costo, ma, al contrario, una vetrina – mercato dei prodotti che meglio rappresentano l’attenzione qualitativa, la professionalità e la cura di filiera della salumeria italiana. Ringrazio le istituzioni che hanno creduto, anche quest’anno, in un’iniziativa che si configura ormai nei fatti come un punto di riferimento consolidato per tutta la salumeria e la norcineria italiana. Grazie alle conferme dell’edizione appena conclusa, Mantova Expo si proietta verso la prossima edizione con il consenso che viene da un risultato decisamente positivo”.

Info: Mantova Expo
Tel. 0376 225757
www.mantovaexpo.it
info@mantovaexpo..it

Ufficio Stampa “Salami e Salumi” 2008
Cinzia Montagna
Tel. 335 5210256
cinzia@cinziamontagna.it