Stop alla proposta di marchio UE per la grappa

E' stato sospeso a sorpresa, il progetto che proponeva di registrare la "Grappa" come indicazione geografica protetta nell'Ue.
A bloccare la proposta sono stati alcuni gabinetti dei commissari del nord Europa, Polonia, Estonia, Svezia e Finlandia, preoccupati soprattutto del futuro della vodka tradizionale.
In questo modo i produttori tradizionali temono la concorrenza – all'interno dell'Ue – di un distillato tipo Vodka prodotto anche con mosti, come sta avvenendo in Francia.