Sogliole ai funghi

Ricetta per 4

Procedimento

Lavare i filetti di sogliola e asciugateli. Pulire bene i funghi, tagliarli a fettine sottili e insaporirli in un tegame con un filo d'olio. In una casseruola adagiare i filetti e bagnarli con mezzo bicchiere di vino e un bicchierino di brandy. Aggiungere uno spicchio d'aglio e un rametto di rosmarino. Regolare sale e pepe. Cuocere per un quarto d'ora a fiamma bassa. Ritirare il pesce, metterlo nel recipiente dei funghi e tenere al caldo. Passare al colino il sugo di cottura dei filetti di sogliola, versarlo in un pentolino e fatelo ridurre a fuoco vivace. Abbassare la fiamma, aggiungere i tuorli, quattro cucchiai d'olio e alcune gocce di succo di limone, mescolare velocemente. Appena le uova si sono rapprese, togliere il recipiente dal fuoco. Posizionare i filetti di sogliola su un piatto da portata tenuto in caldo, guarnirli con i funghi, pennellate con la salsa. Vini di accompagnamento: Trentino Chardonnay DOC, Torgiano Chardonnay DOC, Castel Del Monte Chardonnay DOC.

Sogliole ai funghi