Silvio Bessone, premiato per aver ideato la ''pralina della Pace''

Il trofeo sensoriale Sigep – Chococlub
ha il primo vincitore

Silvio Bessone trionfa con la pralina della pace

Martedì 20 gennaio 2009 il mondo della cioccolateria e della pasticceria riunito allo stand di Chococlub a Sigep – Salone internazionale della Gelateria della Gelateria e della Panificazione (Rimini), ha conosciuto il vincitore del primo trofeo sensoriale proposto da Sigep stesso e Chococlub – Associazione Italiana Amatori Cioccolato: Silvio Bessone – Pasticcerie Le Delizie – Santuario di Vicoforte (CN).
In gara con altri 10 partecipanti la pralina di Silvio Bessone ha incontrato, meglio di tutte le altre, il gradimento del pubblico. Il trofeo sensoriale è infatti il primo trofeo di Sigep che ha visto come giudice il pubblico professionale e non.
Nato dall’intenzione di Davide Ferrero – presidente Chococlub, di permettere ai consumatori di definire la miglior pralina, il trofeo ha visto la luce a settembre: 10 praline in concorso, 5 manifestazioni Chococlub in cui fare assaggiare i prodotti, 1 panel test di giudici del cioccolato dedicato, 1 test su pubblico di Sigep, sono in sintesi gli ingredienti del trofeo.
Migliaia di persone hanno avuto occasione nei mesi successivi alla premiazione di assaggiare e giudicare sul piano edonistico gli elaborati. Nessun giudizio tecnico, ma solo vista, olfatto e gusto chiamati a decretare la pralina più buona, la migliore e più gradita al pubblico.
La pralina vincitrice ha un nome che riporta alle sue origini: il cioccolatino della pace, riunisce attraverso i cacao utilizzati per realizzarla, Africa, America, Asia i 3 continenti produttori di cacao. Per tal ragione e per la sua bontà il cioccolatino verrà presentato nelle prossime settimane alle Nazioni Unite.
2° Classificato: Emiliano Fontanesi e Oliviero Olivieri di Chocoamour – Zermeghedo (VI), con la pralina Recioc, elaborato al Recioto, vino locale.
3° Classificato: Andrea De Palma – Pasticceria Vecchia Brianza – Sovico (MI), con la pralina “Gagà” dedicata al figlio, con ripieno al pistacchio.
A premiare i vincitori, personaggi d’eccezione quali Eduard Bechoux, maestro cioccolatiere belga di fama internazionale, Gabriella De Girolamo – product manager della fiera, Atonia Nicoletti ed Emanuele Padovani, rispettivamente direttore marketing e direttore commerciale di Belcolade, partner del trofeo.
Piena soddisfazione per l’ente fiera che ha espresso attraverso la voce della stessa Gabriella De Girolamo la volontà di proseguire con questo trofeo rivolto a testare la percezione ed il gradimento dei prodotti ai consumatori, destinazione finale dell’impegno, dell’innovazione, del progresso e della dedizione dei soggetti presenti a Sigep e di Sigep stesso.
A conferma del gradimento anche da parte dei possibili concorrenti, l’enorme richieste di partecipazione alla futura edizione del trofeo, per permettere ai propri prodotti una valutazione del giudice più severo: il pubblico/consumatore.

Nicoletta Dogliani
Ufficio Stampa Chococlub n.dogliani@chococlub.com