Si è chiusa l'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba

Con un ricavato di 450mila euro è terminata l'Asta Mondiale del Tartufo Bianco d'Alba 2016.
Giunta alla 17/esima edizione, i partecipanti si sono contesi i lotti a suon di offerte al Castello di Grinzane Cavour (Cuneo), in collegamento satellitare con la Union League di Philadelphia, negli Stati Uniti, e Hong Kong.

Superata l'edizione 2015, che aveva raccolto 287.500 euro, e battuto il record storico del 2007, che era di 364.600 euro. Parte del ricavato sarà devoluto a iniziative di solidarietà. Il lotto finale, esemplare del peso complessivo di 1.170 grammi, è stato conquistato dallo chef cinese Zhenxiang Dong, in diretta con Philadelphia dopo un'appassionante competizione a Grinzane per l'iperbolica cifra di 100.500 euro.