Scimudin

La storia dello scimudin ha origini molto lontane. I primi documenti disponibili che lo citano risalgono al 1616 e testimoniano le sue antiche origini in Valtellina. E che lo scimudin sia un formaggio della tradizione valtellinese lo testimoniano anche alcuni modi di dire e alcune usanze, tra cui la più antica lo vuole come preparato in casa e da offrirsi agli ospiti soprattutto dopo i funerali. Lo scimudin è nato dalla storia e dalla tradizione contadina della provincia di Sondrio e la zona di produzione, un tempo limitata all'alta Valtellina, si è nel tempo estesa a tutto il territorio della provincia di Sondrio. Dagli anni '80 la produzione, fino allora quasi esclusivamente casalinga, si è estesa ai maggiori caseifici della provincia. La richiesta di riconoscimento del marchio DOP sarà ora inoltrata al ministero delle Politiche Agricole per proseguire l'iter a livello comunitario.
Scimudin