Schwäbische Maultaschen e Schwäbische Suppenmaultaschen


Le Schwäbische Maultaschen Igp e Schwäbische Suppenmaultaschen Igp sono sfoglie di pasta ripiene di carne o di verdure. La pasta è composta di semola di grano duro e/o farina, uova intere, acqua e sale, mentre il ripieno è costituito da carne suina, carne bovina, eventualmente pancetta affumicata, spinaci, prezzemolo, cipolla, uova, aromi, mollica di pane ed alloro. Lo Schwäbische Suppenmaultaschen IGP si distingue per un minore peso netto e perché è utilizzato per le minestre in brodo.

La zona di produzione dello Schwäbische Maultaschen IGP e Schwäbische Suppenmaultaschen IGP interessa l’area geografica della Svevia, che racchiude tutto il territorio del Baden-Württemberg nonché il distretto governativo di Svevia, in Baviera.

La farina, la semola di grano duro, le uova e l’acqua vengono mescolati sino a formare l’impasto, che viene poi lavorato fino a diventare una sfoglia sottile. Una volta preparato il ripieno a base di carne o di verdure, con l’aggiunta di mollica di pane, spinaci, cipolla ed aromi, questo viene steso sulla sfoglia in base ad un preciso dosaggio. La sfoglia viene infine ripiegata e tagliata in modo da formare singole maultaschen, riscaldata e poi raffreddata ad una temperatura compresa fra i 2 e i 7°C. Nel caso dei prodotti surgelati l’operazione di raffreddamento viene effettuata a -18°C.

Lo Schwäbische Maultaschen Igp e Schwäbische Suppenmaultaschen Igp sono ravioli dalla forma rettangolare o arrotolata. I singoli ravioli hanno un peso che varia dai 40 ai 150 gr per lo Schwäbische Maultaschen Igp, e dai 10 ai 40 gr per lo Schwäbische Suppenmaultaschen Igp. La pasta ha un colore giallo pallido-grigio chiaro mentre il ripieno, mescolato in modo grossolano, ha una struttura ancora riconoscibile.

Le Schwäbische Maultaschen Igp e lo Schwäbische Suppenmaultaschen Igp sono una specialità della Svevia dalla tradizione plurisecolare. Le maultaschen erano un piatto tipico del periodo quaresimale consumato il giovedì santo, ma nel tempo sono diventate pietanza molto apprezzata anche durante il resto dell’anno. Le maultaschen sono presenti nella letteratura della Svevia in poemi e racconti dedicati ed in numerose feste e usanze tipiche della regione, come la Maultaschenfest che si svolge nella città di Freiberg am Neckar. Le maultaschen sono inoltre un prodotto da record: negli anni Ottanta e Novanta infatti alcuni ristoratori riuscirono ad entrare più volte nel Guinnes dei primati per numero e dimensioni dei maultaschen preparati.

Gli Schwäbische Maultaschen Igp e Schwäbische Suppenmaultaschen Igp devono essere conservati in luogo fresco ed asciutto o nel freezer, nel caso dei prodotti surgelati. Il prodotto si consuma dopo essere stato cotto in acqua bollente oppure saltato in padella. Può essere gustato in ricette appetitose e particolari, ad esempio, abbinato al Jamón Serrano Stg, pomodori ciliegini e basilico fresco, saltati in padella e con l’aggiunta di aceto balsamico, oppure con formaggio grattugiato e mela, cucinati “alla bavarese”. Vanno bene anche insieme allo Schwarzwälder Schinken Igp.

Il prodotto è immesso in commercio nelle tipologie Schwäbische Maultaschene IGP e Schwäbische Suppenmaultaschen Igp. È commercializzato fresco o in confezioni sottovuoto. Data di registrazione 22/10/2009