Samsung e “Il Golosario”

Cresce l'Interesse per le app firmate da Paolo Massobrio

Esce a sorpresa l'applicazione "Il Golosario Negozi” per tablet e smartphone Samsung. Si tratta di una parte del best seller di mille pagine firmato da Paolo Massobrio – Il Golosario, guida alle cose buone d'Italia – che raccoglie 4.000 negozi divisi per regioni. "Quella dei negozi di qualità – dice Massobrio – è diventato un fenomeno che ha arricchito il turismo enogastronomico. Con la nostra ricerca, che segnala la miglior pasticceria della città, l'enoteca, la boutique del gusto, la macelleria, la gelateria, abbiamo dato uno spunto in più per visitare i paesi e i centri delle città”.
L'applicazione voluta da Samsung è dunque disponibile gratuitamente, così come quella analoga che si trova su app store e che è stata scaricata da migliaia di utenti per iPhone e iPad.
Ma Il Golosario, che rimane il libro di riferimento delle cose buone d'Italia, aggiornato anno dopo anno da un giornalista che da 25 anni cura rubriche sui principali giornali italiani, significa anche l'app dei migliori Ristoranti d'Italia (2.500 citazioni su Il Golosario Ristoranti – costo 7.99) della cucina con Il Golosario Ricette (costo 6,99), fino alle applicazioni territoriali: Il Golosario Mantovano, Il Golosario Piacentino, Il Golosario Monferrato (tutte gratuite).
"Il nostro metodo di lavoro, che vuole trarre da ogni paese di un dato territorio un valore da comunicare – prosegue Paolo Massobrio che è anche fondatore di un movimento di consumatori denominato Papillon – è un esercizio per promuoversi in vista dell'Expo del 2015. Il fatto di mettere a sistema le eccellenze di un territorio, mostrando immediatamente i vantaggi di fruibilità, è un valore che aiuta le diverse realtà locali, a trovare una sintesi.”

Raffaella Carraro
Stampa Comunica
tel. 0131261670 int. 026