Ritorna ''Malazè – il cratere del gusto''

A settembre torna la 4ª edizione della festa dell’enogastronomia dei Campi Flegrei.
Da venerdì 4 a martedì 15 settembre tutto il territorio flegreo in tavola con vino e piatti tipici. Previste cene in vigna, winetours, convegni, laboratori del gusto, escursioni.
Coinvolti ristoranti, cantine, agriturismi, produttori, associazioni.
Per tutta la durata di Malazè menu promozionali con prodotti tipici locali in decine di ristoranti.

La manifestazione organizzata dall’associazione “Campi Flegrei a tavola” si propone di utilizzare l’enogastronomia tipica locale come veicolo per richiamare visitatori nei Campi Flegrei, luogo dove la gastronomia, la pesca e i vini affondano le radici nella storia.

I Campi Flegrei – zona a nord di Napoli (con i comuni di Pozzuoli, Quarto, Bacoli e Monte di Procida) – fin dall’antichità sono stati annoverati come luoghi ameni dove l’enogastronomia è sempre un’eccellenza. I Campi Flegrei sono al centro di una trasformazione, che vede l’enogastronomia e le risorse archeologiche e ambientali, quale possibili strumenti di sviluppo.

“Malazè” coinvolge oltre trenta ristoranti, cantine di produttori di vino. I ristoratori proporranno menù degustazioni con piatti tipici della zona e degustazioni in cantine dei vini d.o.c. locali: “Falanghina” e “Per e’ palummo – Piedirosso”.
Ma Malazè è un grande contenitore: previste cene in vigna, winetours, convegni, laboratori del gusto, escursioni.

La manifestazione è organizzata dall’associazione “Campi Flegrei a tavola” in collaborazione con ristoranti, cantine, agriturismi, produttori, associazioni del territorio.

Per informazioni: www.campiflegreiatavola.it

ufficiostampa@cirobiondi.it