Questo clima favorirà la vendemmia 2006

La vendemmia 2006 si annuncia importante, con 53 milioni di ettolitri di vino e un incremento positivo del 6% rispetto al 2005.Queste le previsioni di Unione Italiana Vini (Uiv) e Ismea. I dati emergono da una prima ricognizione dei vigneti di tutta Italia effettuata a luglio.
L'andamento meteorologico caldo e secco, fino ad ora, non ha consentito l'insorgere di patologie della vite e le sporadiche grandinate di giugno non hanno provocato effetti negativi.