Queijadas de Sintra

Ricetta per 4

Ingredienti per la pasta: 150 g farina, 70 g acqua, burro, 10 g, 1 presa di sale fino. 150 g

Per il ripieno: 120 g zucchero semolato, 200 g  formaggio spalmabile,, 2 tuorli d’uovo, 1 cucchiaio farina.  1/2 cucchiaino fecola di patate, 1/2 cucchiaino di cannella, 1 presa di sale,

Per imburrare i pirottini. burro e farina q.b.

Procedimento: la sera prima di preparare questi dolcetti prepara l’impasto, lavorando la farina setacciata con il burro ammorbidito a temperatura ambiente, aggiungi l’acqua a temperatura ambiente e un pizzico di sale fino, lavora fino aver un impasto morbido. Metti la pasta in un panno coperta con un altro panno umido e lascia riposare per tutta la notte. Il giorno dopo in una ciotola lavora il formaggio spalmabile con lo zucchero, aggiungi i tuorli dell’uovo a temperatura ambiente, la farina setacciata, la fecola e la cannella per finire una presa di sale, e lavora bene il composto fino a che non risulta liscio ed omogeneo. Metti la pasta su una spianatoia infarinata, stendila in una sfoglia sottile e taglia la sfoglia in tanti cerchi di diametro 12 e rivestite 6 pirottini di alluminio precedentemente imburrati e infarinati. Riempi con il ripieno di formaggio, avendo cura di non metterlo sino all’orlo, ma più in giù di qualche centimetro. Fai cuocere a forno già caldo a 180° per 20/25 minuti circa, fai raffreddare i queijadas de sintra prima di servirli.