Progetto rivolto ad anziani attivi e longevi

Si tratta del "Progetto di Tecnoassistenza" del Ministero della Salute.

Maggiore autonomia nell’invecchiamento, miglioramento delle dinamiche familiari e contenimento dei costi sanitari attraverso lo sviluppo e l’implementazione di nuove tecnologie: è con questi obiettivi che nasce il "Progetto Tecnoassistenza" di Italia Longeva, network dedicato all'invecchiamento istituito dal Ministero della Salute in collaborazione con la Regione Marche e l’Irccs INRCA (Istituto Nazionale di Riposo e Cura per gli Anziani).

Telemedicina, tele-monitoraggio, trattamento dati a distanza, software di gestione del paziente: l'obiettivo del progetto è promuovere "l’incontro tra le regioni, le ASL, e i policy maker del mondo sanitario con i produttori di software e tecnologie al fine di soddisfare la necessità di avere valide risorse nel territorio, alternative e complementari all’ospedale, in grado di gestirele fragilità della popolazione anziana".