Prodotti biologici e DOP

Nell’ambito dei programmi di informazione e promozione dei prodotti
agroalimentari sul mercato interno approvati nel corso del 2004, segnaliamo
l’iniziativa presentata da Bioagricoop, un’organizzazione senza scopo di lucro
che promuove la diffusione e l’innovazione nel settore dell’agricoltura
biologica, sia a livello nazionale che internazionale. A tal proposito,
segnaliamo come l’azione della durata biennale da essa presentata si focalizzi
sul fornire informazioni e sull’attuare campagne promozionali relativamente ai
prodotti biologici ed alle Denominazioni d’Origine Protetta (DOP). Di
particolare rilievo è l’impegno dell’organizzazione nel favorire l’internazionalizzazione del Biologico,
che aggiunge allo sviluppo di tecniche di produzione biologiche innovative, alle ricerche sulla qualità
dei prodotti ed alla messa a punto di strumenti per l’ottimizzazione della produzione aziendale del
settore biologico un carattere più orientato verso la diffusione al di fuori dei confini nazionali di
questi prodotti, allo scopo di mettere in luce le caratteristiche intrinseche che caratterizzano la loro
bontà.
Su una spesa complessiva che ammonta a poco di più di 460.000 Euro, alla Bioagricoop sono stati
assegnati circa 230.000 di contributi comunitari, a valere sul Regolamento (CE) n. 94/2002 che
contiene le modalità d’applicazione del Regolamento (CE) n. 2826/2000 del Consiglio relativo ad
azioni d’informazione e di promozione dei prodotti agricoli sul mercato interno.