Primo maggio: 250mila italiani negli agriturismi

Sono 250mila gli italiani che hanno deciso di trascorrere il primo maggio in agriturismo dove si registra un calo del 15 per cento rispetto allo scorso anno quando però la ricorrenza non cadeva nel mezzo della settimana. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che si segnala una forte tendenza al last minute su siti come www.terranostra.it alla ricerca delle tante opportunità ancora disponibili nelle campagne italiane.