Primi in Europa per le Dop, Igp e Stg

I dati diffusi dall'ISTAT ci rammentano ancora una volta lo straordinario valore delle eccellenze gastronomiche italiane, DOP, IGP e STG; alla scoperta dei marchi che tutelano i prodotti agroalimentari tradizionali. L'Italia si conferma primo Paese europeo per numero di riconoscimenti conseguiti: il mantenimento del primo posto in Europa per il numero di certificazioni ci offre l'occasione per riflettere sulle opportunità che il settore primario può offrire all'intero sistema produttivo italiano.
Essere il Paese con il maggior numero di riconoscimenti vuol dire riuscire a far emergere in ogni località i prodotti migliori, dimostrando il forte radicamento del produttore sul territorio. I settori con il maggior numero di denominazioni sono gli ortofrutticoli e cereali, i formaggi seguiti dagli oli e i prodotti a base di carne.

A Tavola