Presto la Dop al formaggio di fossa

Il formaggio di fossa di Sogliano entro novembre avrà il riconoscimento Dop.
Nato nel 1497 è prodotto anche a Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castelsanpietro, Castel Del Rio, Dozza, Fontanelice, Imola, Loiano, Monghidoro, Monterenzio e Pianoro.
La produzione è di circa 2500 quintali annui.
Entro il 12 novembre il via libera dell'Ue.