Presentazione della Guida ai vini d'Italia con i formaggi della Lombardia

Lunedì 13 novembre sarà una serata all’insegna della ricercatezza in occasione della presentazione della “Guida ai vini d’Italia 2007”, edita da Slow Food Editori e Gambero Rosso.
L’evento avrà inizio alle ore 18.30 con la presentazione della Guida e continuerà alle 20.00 con la degustazione di vini pregiati della Franciacorta, accompagnati ed esaltati dal gusto dei formaggi Brescialat.
La serata avrà luogo presso il Centro di Formazione Professionale della Provincia di Brescia (Scuola Alberghiera) di Clusane d’Iseo (Brescia), in via S. Pertini.
L’appuntamento enogastronomico è organizzato dalla Condotta Oglio-Franciacorta di Slow Food per presentare le aziende vinicole della Franciacorta selezionate per la guida. A sostegno di questa iniziativa sarà presente Brescialat, che metterà a disposizione degli ospiti i suoi prodotti: i formaggi dell’azienda bresciana accompagneranno i vini della Franciacorta in una sinfonia di gusti tipici della zona.
L’azienda di Chiari (Brescia) da circa 15 anni investe nei frutti della sua terra: la pianura bresciana. Offre una vasta gamma di prodotti tipici italiani, a cui affianca una selezione di specialità regionali per meglio soddisfare la domanda dei suoi consumatori.
L’azienda, infatti, è presente sul mercato italiano ed estero con marchi diversi: “Cascina delle Betulle”, la linea di prodotti tutti naturali per chi ama i gusti semplici e genuini, “Freschi Brescialat”, la linea classica di prodotti freschi per i consumatori più tradizionalisti; “Tesori d’Italia” con tutte le specialità tipicamente italiane e “Tesori di Sardegna”, la gamma di prodotti sardi all’insegna della tradizione e del sapore.
Anche l’ultima novità di casa Brescialat rispecchia l’intento di valorizzare i tesori della propria terra.
I “Tesori della Lombardia”, la nuova linea di formaggi ideata con cura e attenzione per incontrare il gusto dei consumatori più raffinati che racchiude tutto il sapore dei formaggi tipicamente lombardi. In particolare, sposa la più antica tradizione il primo frutto della nuova linea: la Robiola Bresciana.
Questo formaggio è un prodotto tipico del territorio e della cultura bresciani, che presenta peculiarità e caratteristiche diverse dalla robiola comunemente diffusa sulla tavola italiana.
La Robiola Bresciana è tipica della pianura, ma anche della Franciacorta e del Sebino. Viene prodotto con latte di vacca intero, a pasta cruda e breve maturazione e presenta un sapore caratteristico, che varia a seconda della stagionatura.
Per prenotazioni telefonare al 347/ 3358385.