Pozzolengo propone la ''Dispensa morenica''

In provincia di Brescia, il Comune di Pozzolengo, in collaborazione con la Pro Loco ha organizzato, con il patrocinio della Regione Lombardia e della Provincia, una nuova edizione della "Dispensa Morenica", la rassegna enogastronomica volta a promuovere i prodotti tipici locali: sarà aperta al pubblico il 18 e 19 marzo, durante la 104^ edizione della Fiera di San Giuseppe.
Nell’ambito della manifestazione verrà sarà riservato ampio rilievo alle realtà eno-gastronomiche della zona: i visitatori potranno apprezzare nell’esposizione vini, in particolare il Lugana, il salame morenico de.co., carne, olio, formaggi, marmellate, miele, pasta fresca e dolci, tra cui il biscotto di Pozzolengo, caratterizzato da un delicato impasto a base di farina di farro.
Nella mattinata di sabato 18 marzo, sarà organizzata e condotta una tavola rotonda sul tema “Agricoltura ed enogastronomia: un valore aggiunto per la promozione turistica del territorio” presso l’Auditorium delle scuole medie. A Introdurre l’argomento e a inaugurare i lavori interverrà il sindaco di Pozzolengo, Paolo Bellini. Parteciperanno Pier Gianni Prosperino, assessore al Turismo e allo Sport e giovani della Regione Lombardia, e Carlo Maccari, consigliere della Regione Lombardia. Interverranno inoltre Paolo Fagiani, presidente del Consorzio di tutela del Lugana, Bruno Locatelli, presidente del Consorzio di tutela dell’olio extravergine d’oliva Dop Laghi Lombardi, Massimo Castrini, allevatore e rappresentante dei norcini di Pozzolengo produttori di salami de.co., e Angelo Peretti, di Slow Food del Garda Veronese.
Novità assoluta di questa edizione sarà la presentazione in anteprima della nuova annata del Lugana.
Sabato 18, alle ore 16.00, il Consorzio di tutela proporrà in degustazione i Lugana del 2005.
Successivamente l’associazione Slow Food proporrà un laboratorio del gusto dedicato all’'olio extravergine d’'oliva del Garda in abbinamento con formaggi, erbe officinali e cioccolato: sia per quanto riguarda la degustazione dei Lugana che per quanto riguarda il laboratorio di Slow Food i partecipanti saranno guidati nella scoperta dei sapori, dei profumi e delle qualità specifiche dei prodotti da Angelo Peretti, collaboratore della «Guida agli extravergini» di Slow Food.
Per domenica 19 sono previste dal programma, fra le varie altre iniziative legate al tema della manifestazione, degustazioni guidate di oli extravergini d’oliva Garda Dop a cura dell’Aipol di Brescia nonché assaggi di vini della doc Garda.