Pollo alla catalana

Ingredienti per 4 persone): 4 petti di pollo (tagliati in fette dell’altezza di 1 cm.), 2 cipolle grandi, una dozzina di prugne secche, una manciata di pinoli, 1 bicchiere di vino bianco secco, brodo di pollo, un cucchiaino e mezzo di amido di mais, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Procedimento:

In una padella antiaderente scalda l’olio e fai dorare i petti di pollo su entrambi i lati, quindi ponili in una casseruola idonea per cottura in umido. Nella stessa padella antiaderente caramella la cipolla che avrai tagliato longitudinalmente in fette sottili. Versa quindi la cipolla nella casseruola. Porta a fuoco vivo il tutto, aggiungi il vino bianco e fallo evaporare, infine metti il sale e il pepe. A questo punto aggiungi un bicchiere di brodo di pollo, rabboccando via via con piccole quantità quando evapora (dovrebbe andare a fuoco lento per circa venti minuti). Aggiungi le prugne denocciolate e i pinoli precedentemente dorati in un tegamino e fai andare per ulteriori 10 minuti. Infine versa nella casseruola l’amido di mais (che avrai prima diluito in una tazzina di brodo di pollo) per addensare il fondo di cottura. Fai andare per circa un minuto e spegni. Lascia riposare alcune ore (l’ideale è prepararlo al mattino per consumarlo a cena).