Pigiatura in piazza dei vini Gambellara Doc, a Recioto in Veneto

Il 2006 del Recioto Doc inizia domenica 15 gennaio a Selva di Montebello Vicentino (Vicenza) con un appuntamento tradizionale: la pigiatura pubblica dell’uva Garganega, effettuata con i piedi dal ''maratoneta scalzo'' Tom Perry, pseudonimo del podista di
Sovizzo (Vicenza) Antonio Peretti.
L’appuntamento, promosso dal Consorzio di tutela del Gambellara e del Recioto, vede dunque come protagonista questo scalatore che sale e scende le montagne a piedi nudi – al suo attivo il Carega, il monte Cristallo a Cortina, il Canalone della Tofana di Rozes, il Gran Sasso, il vulcano Tungurugua in Ecuador, il Sinai in Egitto.
Il programma, occasione per riscoprire alcune delle peculiarità enogastronomiche di quest'angolo della provincia vicentina, prevede la presentazione delle manifestazioni della Strada del Recioto e dei Vini di Gambellara, un convegno sulla zonazione e la tradizionale cerimonia della spremitura pubblica dei ''Picai'' di Garganega, l'uva madre del Recioto.
Nata nel 2000, l'Associazione “Strada del Recioto”, presieduta da Giuseppe Zonin, conta 35 soci di cui 30 operatori vitivinicoli, della ristorazione e ospitalità e ha tra i suoi obiettivi primari il consolidamento e l'ulteriore penetrazione dell'immagine in Italia dei vini doc Gambellara, dei prodotti agroalimentari tipici, del territorio ed il rilancio delle produzioni agroalimentari tradizionali con la creazione di appositi itinerari e proposte di degustazioni guidate.

* * *

Descrizione sintetica dell'itinerario e dei suoi elementi significativi
La Strada del Recioto si estende lungo la bassa valle del Chiampo, in un territorio di origine vulcanica, e comprende i comuni di Gambellara, Montebello Vicentino, Montorso e Zermeghedo.
Nella zona si possono scoprire i segni di antiche e nobili presenze, come a Montecchio Maggiore, con i Castelli di Romeo e Giulietta, romanticamente contrapposti tra le colline, e la Villa Cordellina Lombardi, nota per un grande ciclo affrescato dal Tiepolo e scenario d'eccezione per manifestazioni gastronomiche.
A Montorso sorge Villa Da Porto-Barbaran, dove nel XVI secolo lo scrittore Luigi Da Porto compose la novella "Giulietta e Romeo".

Vini D.O.C.

D.O.C. Gambellara: Gambellara, Gambellara Classico, Gambellara Recioto, Gambellara Recioto Classico, Gambellara Recioto Spumante, Gambellara Vin Santo, Gambellara Vin Santo Classico; D.O.C. Monti Lessini o Lessini; D.O.C. Vicenza.