''Per corti e cascine'', una domenica nel mantovano…e non solo

Domenica 14 maggio 2006, per il nono anno consecutivo le aziende agricole e agrituristiche della provincia di Mantova ripropongono una giornata di “fattorie a porte aperte” per far scoprire ai consumatori i sapori ed i paesaggi più autentici delle campagne mantovane
Alle 9 alle 19.30, si potranno visitare aziende apistiche con vendita di miele, cantine con degustazione e vendita di vini a denominazione di origine, aziende con piante officinali, aromatiche ed ornamentali, allevamenti di struzzi, di suini allo stato brado, di asini, di cavalli, con possibilità di brevi passeggiate.
Nelle stesse giornate, dalle 9 alle 19.30, in occasione della settimana della bonifica, apriranno le loro porte, per visite guidate, gli impianti idrovori di Mondine, a Moglia, e di San Matteo delle Chiaviche, del Consorzio della Bonifica Parmigiana Moglia -Secchia, e del Consorzio di bonifica Navarolo Agro Cremonese Mantovano.
La visita ad ogni azienda sarà accompagnata da una degustazione dei prodotti aziendali e i visitatori potranno così scoprire personalmente e “sul campo” come nascono carni, salumi, formaggi, ortaggi, succhi di frutta, miele, oli essenziali e tanti altri prodotti sia biologici che tradizionali.
Per maggiori informazioni sui circuiti mantovani telefonare alla sede del Consorzio agrituristico mantovano, telefono 0376 324889-368865 o al numero 329 2127504
I sei itinerari sono consultabili anche all’indirizzo internet
www.agriturismomantova.it

“Per Corti e Cascine – Assaggi e Paesaggi della Campagna Lombarda”, manifestazione organizzata da Turismo Verde e dalla Confederazione Italiana Agricoltori (Cia) Lombardia è anche in provincia di Pavia.
L'Azienda Agricola Luca Bonizzoni si propone con un programma particolarmente curioso e innovativo.
A fare la differenza è la principale attività svolta dall’azienda, che al settore vitivinicolo affianca quello dell’apicoltura: una delle maggiori realtà apistiche biologiche della nostra regione, un ambiente giovane e molto dinamico in continuo sviluppo.
Il programma “all’ombra del grande tiglio” proposto dall’Azienda Agricola Luca Bonizzoni è veramente articolato, curioso e ricco di fascino.
I momenti di informazione e cultura sono quattro, due dedicati alla vigna e al vino e due dedicati alle api ed al miele.
Novità di quest’anno l’”Eno-tour”: visita ai vigneti ed alle cantine di vinificazione e di affinamento, seguita da un minicorso di degustazione del vino, guidato dal sommelier Marco Gatti.
Per la parte dedicata alle api, i visitatori vengono accompagnati dall’apicoltore alla scoperta della vita all’interno dell’alveare, la “casa” delle api; anche i meno esperti possono così vedere come le api accudiscono la loro regina, possono assistere alla deposizione delle uova e alla nascita delle nuovi api; possono imparare a distinguere l’ape regina dal fuco e dall’ape operaia e osservare le api che ritornano dai loro voli di bottinamento con il nettare, che depongono nelle cellette. Si passa quindi alla fase di produzione del miele, “verificando” così che il miele non è prodotto in laboratorio ma è prodotto dalle api a partire dal nettare dei fiori e dalle secrezioni delle piante. I favi vengono “disopercolati” e centrifugati e il miele può infine essere messo nei vasetti.
Si passa alla degustazione dei mieli: l’Azienda Agricola Luca Bonizzoni è una delle pochissime in Italia a proporne ben undici tipi diversi, tutti da agricoltura biologica, “raccolti” dalla Sicilia alle Alpi dove, seguendo le fioriture stagionali, le api bottinano il prezioso nettare.
Si impara allora che, come tutti i prodotti naturali, il miele risente delle condizioni climatiche presenti al momento delle diverse fioriture, condizioni climatiche che possono determinare qualche leggera differenza, di anno in anno, nelle caratteristiche di uno stesso miele.
Ad arricchire ulteriormente il programma vengono proposte golosità a base di miele e salumi accompagnati dai vini dell'Oltrepo Pavese.

Per informazioni:
Azienda Agricola Luca Bonizzoni s.s.
Strada Madonna, 33 – 27045 Casteggio Pavia – Tel. e fax 0383 805452
e-mail: lucaboniz@tiscali.it
Luca Bonizzoni: 348 56 51 377
Roberto Dellavalle: 348 14 11 850