Patate Ogm prodotte in Inghilterra

Nel Regno Unito, in Cambridgeshire e nel Derbyshire, verranno coltivate patate geneticamente modificate (Ogm).
Ciò per impedire che vengano distrutte da un fungo, che ogni anno causa agli agricoltori un danno per oltre settanta milioni di sterline.
l Governo ha approvato un piano che consentirà di coltivare patate con l'aggiunta di un gene tratto da una variante selvatica delle Ande del centro America.
La "Soil Association" ha criticato questa scelta e l'ha definita una "decisione stupida", ammonendo che anche altre specie possono venire contaminate dalle nuove nate.