Nuovi prodotti bio di “Alce Nero”

Una grande novità per i consumatori italiani di biologico.
Lo storico marchio Alce Nero – che da trent’anni propone nella grande distribuzione e nei negozi specializzati prodotti biologici di qualità – presenta infatti la sua nuova linea equosolidale la settimana prossima al Sana, il Salone Internazionale del Naturale che si tiene presso la Fiera di Bologna dall’8 all’11 settembre.
Accompagnati dallo slogan “Il biologico equosolidale”, saranno infatti da questo mese in vendita caffè, cioccolate, cacao, tè nero e verde, zucchero di canna, e miele a marchio Alce Nero. Tutti prodotti ottenuti non solo da coltivazioni biologiche certificate, ma che rispettano anche i criteri del commercio equo e solidale garantiti da Fairtrade TransFair: prezzi equi, contratti pluriennali e forme di prefinanziamento che permettono lo sviluppo economico e sociale delle comunità di appartenenza.
Rispetto del produttore e rispetto del consumatore diventano in questo progetto parte di un unico percorso di responsabilità. Lo sanno bene i soci coltivatori equosolidali di Alce Nero, che si tramandano da generazioni metodi antichi di lavorazione, seguendo la produzione passaggio dopo passaggio, preservando la terra da uno sfruttamento intensivo e rinunciando a trattamenti chimici che la impoverirebbero e che influenzerebbero negativamente la qualità del prodotto.

La gamma Alce Nero equosolidale comprende un caffè 100% arabica di alta montagna, proveniente da piantagioni del Costa Rica e del Nicaragua; tre cioccolate – extra fondente, al latte e al latte con nocciole intere – realizzate con cacao coltivato e raccolto in Costa Rica; un cacao amaro in polvere da Costa Rica e Repubblica Dominicana; un tè nero e uno verde prodotti in India nei giardini del Nilgiri e Darjeeling; un pregiato zucchero di canna integrale proveniente dal Perù; un miele della foresta tropicale del Nicaragua.
L’impegno di Alce Nero nel settore equosolidale si sviluppa anche attraverso l’Associazione Cooperative Sin Fronteras, una innovativa sperimentazione nell’ambito della cooperazione internazionale, che da circa due anni mette in rete in modo paritario piccoli produttori del nord e del sud del mondo. Unica nel suo genere, permette ad agricoltori e apicoltori di continenti diversi di controllare direttamente tutta la filiera agroalimentare e di rivolgersi quindi al consumatore finale nel modo più diretto ed immediato possibile.
Al Sana sarà possibile conoscere prodotti e produttori equosolidali di Alce Nero presso lo spazio Alce Nero Mielizia, stand C6-D5 del Padiglione 29, tutti i giorni del Salone, dalle 9,00 alle 19,00.

Weblink: www.alcenero.it

Comunicato stampa
Koiné Comunicazione
Mariagrazia Bonollo