Nuggets vegani nel Regno del Pollo fritto

Stati Uniti – Dopo oltre due anni di test, dal 10 gennaio 2022 in tutti i punti vendita KFC a stelle e strisce sarà possibile ordinare il Beyond Fried Chicken, sviluppato da Beyond Meat in esclusiva per il colosso del pollo fritto, frutto della partnership siglata con Yum Brands, la holding che detiene e gestisce il marchio KFC.

PLANT-BASED CHICKEN
A ognuno il suo Veganuary. La febbre da vegan dell’horeca mondiale del mese di gennaio colpisce anche KFC. Per quanto non se ne faccia menzione, è difficile non vedere un collegamento tra l’ultimo annuncio di KFC e il mese del “vegan pride”. Oltretutto, il colosso del pollo fritto ci ha tenuto a precisare “non preparato in modalità vegan”, soprattutto per evitare i fastidiosi grattacapi avuti da uno dei suoi concorrenti.

Ergo, il Beyond Fried Chicken, uscito dallo stabilimento di Beyond sarà 100% vegetale o vegan, ma dopo con ogni probabilità sarà fritto nello stesso olio del pollo “tradizionale”.

“La missione fin dal primo giorno (di test) era semplice: realizzare il famoso Kentucky Fried Chicken in modalità plant-based“, ha affermato Kevin Hochman, presidente, KFC Us. “E ora, oltre due anni dopo, possiamo dire: ‘missione compiuta’“.

“Non potremmo essere più orgogliosi di collaborare con KFC per offrire un prodotto best-in-class che non solo offre l’esperienza deliziosa che i consumatori si aspettano da questa iconica catena iconica, ma anche i vantaggi aggiuntivi della carne a base vegetale“, ha affermato Ethan Brown, fondatore e Ceo di Beyond Meat. “Siamo davvero entusiasti di renderlo disponibile ai consumatori a livello nazionale“.

E L’ITALIA?
Non vi è menzione di un prossimo lancio in Europa e, guardando all’Italia, la concorrenza può dirsi abbastanza agguerrita.

Burger King ha lanciato quasi un anno fa le i suoi plant-based nuggets. All’ultima edizione di TuttoFood, l’italiana Food Evolution ha presentato in anteprima una cotoletta impanata, preludio al lancio dei nuggets. Pepite di pollo vegetale da sempre presenti nella gamma “Ideale” di Emilia Foods. La spagnola Heura Foods ha da poco ampliato la propria offerta con i plant-based nuggets.

Verrebbe quasi da dire che c’è l’imbarazzo della scelta anche se la potenza di fuoco in campo marketing di KFC e Beyond potrebbe far la differenza. E far dimenticare la lunghissima etichetta che contraddistingue il prodotto… ma parliamo comunque di fast-food.

Fonte: Foodserviceweb