Negli USA un farmaco antiobesità anche per i cani

La Food and Drug Administration americana ha annunciato di aver approvato il primo farmaco antiobesità per i cani.
Il farmaco, lo Slentrol di Pfizer, aiuta a diminuire l'appetito e l'assorbimento di grassi per aiutare il circa 5% di cani americani che sono obesi a perdere peso, spiega l'Fda, aggiungendo che un altro 20-30% è sovrappeso.
Conosciuto anche come dirlotapide, il farmaco può causare vari effetti collaterali, compreso vomito, diarrea, letargia.
"Questa è un'aggiunta benvenuta alle terapie animali perché l'obesità nei cani sembra aumentare", ha detto Stephen Sundlof, capo del centro di medicina veterinaria dell'Fda.
Come per gli esseri umani, i cani sovrappeso rischiano di sviluppare il diabete, problemi cardiaci e altre complicazioni, spiega Fda.
Anche due terzi degli americani sono sovrappeso o obesi, secondo le statistiche governative.
Ma Slentrol non è adatto per l'uso umano e ci saranno chiari ammonimenti sulle confezioni per scoraggiare le persone dall'usarlo.
Il farmaco sarà disponibile solo attraverso i veterinari, spiega ancora Fda, e potrà essere somministrato in varie dosi. Pfizer raccomanda l'uso del farmaco per tre mesi, spiega l'agenzia.

Fonte: Reuters