Negli Usa i cocktail russi verranno definiti come “ucraini”

New York, 03 Marzo 2022 – In protesta contro l’invasione russa dell’Ucraina anche i cocktail cambiano nome.
In molti bar americani il ‘Moscow Mule’ è diventato il ‘Kiev Mule’ o il ‘Snake Island Mule’, in riferimento all’isola ucraina. La Caipiroska si trasforma in Caipi Island, mentre i cocktail White Russian e Black Russian diventano White Ukrainian e Black Ukrainian.

Il cambio di nomi si allinea con la spinta a boicottare i prodotti russi, in primis la vodka. Una mossa che, secondo gli osservatori, non ha un impatto forte sull’economia russa ma ha un valore simbolico importante perché punta a infliggere un duro colpo all’identità russa.

Fonte: Ansa