Nasce il TG on line dedicato all'Europa

E' nato da poco tempo il primo TG interamente dedicato all'Europa.
E nasce da un'iniziativa privata, cofinanziata dalla rappresentanza italiana della Commissione Europea a Roma.
Due al giorno, dal lunedi' al venerdi, alle 13,55 con l'anteprima delle notizie del giorno ed alle 22,55, con gli approfondimenti, utilizzando la TV terrestre nazionale, la TV satellitare, Web TV ed internet, con il sito

www.vivereleuropa.eu

La presentazione è avvenuta nella sala stampa del Parlamento Europeo da parte di Paolo Bollani, 38 anni, corrispondente di Radiomontecarlo, che ha fondato Bollanimedia ed ora EUROPANEWS, con la partecipazione di Odeon TV, rete nazionale costituita da emittenti locali e regionali fortemente radicate nel loro territorio.
Alla conferenza stampa ha preso parte Franco Frattini, il vicepresidente della Commissione Europea il quale ha epresso l'auspicio che questo TG "dimostri che anche chi non e' servizio pubblico puo' farlo, anche se chi lo e' dovrebbe sentirlo di piu'". Si tratta, a suo avviso, "di un'iniziativa utile per far conoscere i fatti… E senza una rete di informazione per far conoscere quel che si fa, e' difficile fare comunicazione… E' molto piu' facile invece far passare il messaggio europessimista di un'Europa fatta da un cumulo di burocrati che non fa niente e guadagna molto".
Secondo Virgilio Dastoli, responsabile dell'Ufficio di Roma della Commissione Europea, questa realizzazione
"dimostra che la Commissione non ha partiti presi e che la perseveranza paga".
Il sostegno europeo e' infatti stato infatti concesso attraverso un regolare bando di gara, il secondo di questo tipo al quale Bollani aveva partecipato.

Fonte: Aginews