Nasce il “cocktail analcolico Marlene®”

Il suo nome è Royal Spritz® ed è ideale come cocktail d'autunno.
Ideato dalla prestigiosa House of Mixology è preparato con mosto d'uva, vermut fatto in casa e succo di mela

Gli opposti si attraggono, nella vita come nell’arte dei cocktail. Il gusto inedito del Royal Spirtz Marlene® è frutto dell’incontro fra il sapore dolce delle mele Royal Gala, le prime raccolte ad inizio stagione, e le note amarognole del vermut fatto in casa, utilizzando il mosto d’uva che proprio in questo periodo si può acquistare nelle cantine dopo la vendemmia.
La ricetta esclusiva è stata realizzata per Marlene® dal barman Luis Inchaurraga, direttore della scuola madrilena House of Mixology.
In Spagna l’arte dei cocktail è molto diffusa, così come l’abitudine di preparare una versione casalinga del vermut, vino liquoroso che vanta in realtà origini italiane (fu ideato nel 1786 a Torino). La proposta Marlene affonda in queste tradizioni, innovandole e rendendole internazionali.
Il cocktail analcolico si presenta di colore rosso intenso come la varietà Royal Gala di Marlene®.
“Per svelare le motivazioni di questa nuova creazione realizzata per Marlene® – spiega Inchaurraga – bisogna partire dal sapore molto dolce e aromatico di questa mela, che contrasta in modo naturale ed elegante con le sottili note amarognole delle erbe e delle spezie con cui è preparato il vermut fatto in casa”. Agli ingredienti principali il celebre barman unisce una combinazione di aromi di fragola, lime, fiore di sambuco, lavanda e cardamomo. “Il succo di lime aggiunge quel pizzico equilibrato di acidità che crea un'armonia perfetta con gli ingredienti. Ho poi aggiunto il sidro – conclude Inchaurraga – ottenendo l'effervescenza e la freschezza che rendono l’aperitivo molto invitante”.

Ecco dunque la ricetta esclusiva di House of Mixology, prima per fare in casa il vermut, poi per preparare con esso l’esclusivo cocktail analcolico Royal Spirtz Marlene® . Da servire in un calice da vino rosso e bere ben fresco.

Vermut fatto in casa

Ingredienti:
1 litro di mosto d'uva rossa
1/2 cucchiaio d'assenzio
1 bastoncino di cannella
buccia di 1 limone e 1 arancia
1 cucchiaino di fiore di sambuco
1 cucchiaio di cardamomo verde
1 cucchiaino di centaurea maggiore
1/2 cucchiaino di genziana
3 cucchiai di zucchero

Preparazione
Depositare le erbe e i fiori su una garza o retina e lasciarle macerare per un mese nel mosto d'uva rossa in un recipiente chiuso ermeticamente, conservato al riparo dalla luce e dall'umidità.
Una volta ottenuto il vermut, togliere le erbe e aggiungere lo zucchero.

Cocktail Royal Spirtz Marlene®
Ingredienti:
9 cl di succo di mela Royal Gala Marlene®
3 cl di vermut analcolico fatto in casa
1,5 cl di coulis di fragole fresche
0,75 cl di lime fresco
1/2 cucchiaino di sciroppo di lavanda
Top finale di sidro di mele analcolico

Preparazione
Unire tutti gli ingredienti, tranne il sidro, al succo di mela appena spremuto in un bicchiere da vino; riempirlo di ghiaccio a cubetti o in altra forma (non tritato); mescolare leggermente con un cucchiaino lungo e infine aggiungere il sidro. Decorare con mezza fetta di mela molto sottile.

Alternativa al vermut fatto in casa

Per chi preferisse optare per una versione rapida del Royal Spritz Marlene®, è possibile sostituire il vermut analcolico fatto in casa e il sidro finale con bitter frizzante.
Gli altri ingredienti e la preparazione restano invariati.

HOUSE OF MIXOLOGY E LUIS INCHAURRAGA

Una flair room di 40 m2 con soffitti alti 4 metri per praticare l'arte acrobatica del flair bartending; una vasta biblioteca dei sensi piena di specie botaniche, spezie, aromi ed essenze; più di 400 tipi di bevande di cui disporre direttamente per realizzare le proprie creazioni e, soprattutto, un vero bancone da bar lungo 6 metri e 3 postazioni doppie per esercitarsi nella preparazione di cocktail.
Sono queste le caratteristiche che rendono House of Mixology uno spazio multifunzionale unico, un punto di riferimento obbligato per quanto riguarda i corsi di mixology in Spagna.
Questo loft adibito a scuola e dedicato alle “arti liquide” in tutte le loro sfaccettature (mixology, preparazione di cocktail molecolari, flair bartending, ecc.) è sorto nel 2012 per opera di Luis Inchaurraga, maestro bartender di fama internazionale nel mondo del flair bartending.
“Per noi di House of Mixology (HOM) la qualità conta più della quantità. Preferiamo ammettere un massimo di 6 partecipanti ai nostri corsi dedicati alla preparazione di cocktail in modo da poter osservare attentamente l'apprendimento dei nostri alunni. Dal 2012 abbiamo impartito più di 200 corsi di flair, meccanica del movimento, workshop su cocktail e gin tonic, corsi di barman sia avanzati che base, per citarne alcuni”, afferma Inchaurraga, parlando di questa breve ma già consolidata esperienza di HOM come scuola di mixology in Spagna.

MARLENE® è uno dei marchi simbolo della frutta d'eccellenza proveniente dall’Alto Adige, nonché il primo marchio italiano per produzione di mele.
Tutte le varietà di Marlene® sono coltivate dai 5.000 soci produttori e dalle 16 cooperative che compongono il Consorzio VOG, che costituisce attualmente la più grande organizzazione europea per la commercializzazione delle mele.

Per informazioni:
www.marlene.it
www.facebook.com/marlene.suedtirol
www.houseofmixology.com/